Mr. Robot – 10 curiosità sulla serie culto di Sam Esmail

Condividi l'articolo

6. Oltre le semplici battute.

Schermata 2017 02 25 a 17.31.36

Sam Esmail vuole rimanere il più fedele possibile alla realtà. Tanto che il cast intero ha dovuto seguire un workshop intensivo di hacking prima delle riprese, proprio per rendere il tutto più verosimile possibile. Inoltre Rami Malek ha anche imparato a dattilografare per essere il più veloce possibile con una tastiera in mano.

5. Il metodo Stanislavskij 2.0.

Schermata 2017 02 25 a 17.33.44

La triste fine di Heath Ledger ormai è storia. L’attore premio Oscar postumo si era calato un po’ troppo nel personaggio del Joker, tanto che non ne uscì più. Qualcosa di analogo è successo anche a Rami Malek. In un’intervista rilasciata la scorsa estate, l’attore ha dichiarato di essere diventato paranoico dopo essere entrato nei panni di Elliot. Sembra ormai che oggi non usi più di tanto il suo computer o smartphone in quanto ha notato come i nostri dati sensibili siano davvero a rischio.

LEGGI ANCHE:  I 10 film più iconici di Robin Williams
1
2
3
4
5
6
Avatar di Lorenzo Pietroletti
Classe '89, laureato al DAMS di Roma e con una passione per tutto ciò che riguardi cinema, letteratura, musica e filosofia che provo a mettere nero su bianco ogni volta che posso. Provo a rendere la critica cinematografica accessibile a tutti, anche al "lattaio dell'Ohio".