Harry Styles colpito ai genitali da una bottiglia lanciata durante il concerto [VIDEO]

Grammy
Condividi l'articolo

Una mira impeccabile: poveri i gioielli di Harry Styles

E niente: una notizia che si commenta da sola. Durante un concerto di Harry Styles a Chicago, la scorsa settimana, quando per qualche ragione imperscrutabile ha lanciato una bottiglia, evidentemente non vuota, proprio addosso al cantante. La prima domanda da porsi sarebbe come può costui (o costei) averla portata all’interno, oltrepassando la sicurezza.

La seconda domanda è sicuramente questa: perché? Lanciare una bottiglia al proprio idolo per dimostrargli affetto? O si tratta forse di un hater infiltrato che compie una sorta di ridicolo attentato? Non lo sappiamo. Quello che sappiamo è che la mira è impeccabile e, che fosse quello il bersaglio inteso o meno, la bottiglia colpisce Harry esattamente… là sotto.

“Now, that’s unfortunate” commenta il cantante nei diversi video ripresi da più angolazioni che catturano l’evento: “Bè, questa sì che è sfiga”. Rimane senza parole per qualche secondo, probabilmente assorbendo e superando il dolore derivante da un simile colpo; poi scuote le gambe e si disfa della questione, forse citando la collega Taylor Swift, con un “Ok, shake it off”.

LEGGI ANCHE:  Harry Styles è l'uomo più bello del mondo: lo dice la scienza

Lieto fine, almeno per quel che ne sappiamo. O, per meglio dire, un breve trauma superato con supremo sprezzo del dolore. D’altra parte Harry Styles, in quanto uomo scientificamente più bello del mondo, avrà da temere ben poche “aggressioni” del genere da parte dell’esercito di fan che del resto incondizionatamente lo amano. …o no?

Fonte: Huffington Post

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente