Adam Driver è Enzo Ferrari nel primo scatto del film di Mann

Il progetto è ispirato al libro di Brock Yates, Enzo Ferrari: The Man, the Cars, the Races, the Machine pubblicato nel 1991.

The Report
Adam Driver in The Report
Condividi l'articolo

Adam Driver, giovane attore americano classe 83′, è sicuramente uno dei volti più talentuosi del cinema, con una carriera che sta crescendo di progetto in progetto: il divo ha debuttato sul grande schermo con J. Edgar nel 2011 e, con il passare del tempo, ha fatto parte di pellicole sempre più importanti che lo hanno valorizzato appieno. Candidato ad ora per ben due Premi Oscar uno come Miglior attore non protagonista nel 2019 per BlacKkKlansman, uno nel 2020 come Miglior attore per Storia di un matrimonio, avrà una parte in un film molto atteso.

Ci stiamo riferendo all’ultima fatica firmata da Michael Mann (Manhunter – Frammenti di un omicidio, L’ultimo dei Mohicani) ovvero Ferrari, un progetto dedicato in particolare ad una delle figure maggiormente importanti dell’automobilismo mondiale, lo storico Enzo Ferrari capostipite della leggendaria scuderia ancora osannata in tutto il globo. Adam Driver, in particolare, presterà il volto proprio a tale personaggio e, recentemente, abbiamo avuto la possibilità di vedere il primo scatto che lo raffigura.

LEGGI ANCHE:  Le 10 migliore sparatorie della storia del cinema

Direttamente sulla pagina Twitter di Discussing Film, infatti, è stata presentata questa immagine che vede Adam Drive in delle vesti molto insolite: la giovane star è stata truccata pesantemente per apparire decisamente più vecchio del normale. In un’immagine in particolare lo vediamo con gli occhiali che gli coprono lo sguardo ma che tradiscono il make-up, mentre in un’altra lo vediamo sprovvisto delle lenti mentre cammina sotto la pioggia.

Vi ricordiamo che Ferrari, ispirato in particolare al romanzo Enzo Ferrari: The Man, the Cars, the Races, the Machine scritto da Brock Yates e pubblicato nel 1991, dovrebbe arrivare nelle sale nel 2023. Il resto del cast, oltre Adam Driver, è composto anche da Shailene Woodley che incarna Lina Lardi, Sarah Gadon che presta il volto a Linda Christian, Patrick Dempsey che interpreta Piero Taruffi, Lino Musella (Sergio Scaglietti) e molti altri.

LEGGI ANCHE:  Michael Mann scriverà il romanzo prequel di "Heat"