Ezra Miller e Ben Kinglesy sono Dalì nelle prime immagini [FOTO]

Vanity Fair ha pubblicato gli scatti che mostrano Ezra Miller e Ben Kinglesy nei panni di Salvador Dalì nel film Daliland

ben kingsley, ezra miller
Condividi l'articolo

Il prossimo 17 settembre nell’ambito del Toronto International Film Festival verrà presentato Dalíland, biopic dedicato al grande pittore Salvador Dalì che si concetrerà principalmente sul suo matrimonio con sua noglie Gala, interpretata da Barbara Sukowa, raccontato dal punto di vista di un giovane assistente di nome James. Vanity Far ha recentemente pubblicato in anteprima gli scatti dei due attori che daranno vita all’estroso artista spagnolo. Ben Kingsley sarà infatti Dalí per la maggior parte del tempo, con Ezra Miller che interpreterà una versione più giovanile (e meno spettacolare) dell’artista in sequenze flashback.

Condividiamo scene, ma in realtà non interagiamo – ha detto Kingsley a Vanity Fair. Ho scoperto che era completamente immerso nell’interpretazione del giovane Dalí, cedendo la sua anima per un’altra. C’è una scena in cui parla e io pronuncio le sue parole come ricordo

La regista di Daliland, Mary Harron, ha parlato di questo progetto paragonandolo a Il grande Gatsby, poichè il ruolo di Christopher Briney, interprete di James, è similare a quello di Nick Carraway, personaggio che nel film di Baz Lurhmann fu di Tobey Maguire.

LEGGI ANCHE:  Recensione "onesta" de La Casa di carta

Abbiamo iniziato a guardare Dali negli anni ’70, il vecchio Dali, con scene flashback del giovane Dali [interpretato da Ezra Miller], che sono rese come fossero un vecchio film. Quel format mi ha davvero eccitato –  ha detto la Harron. Ezra ha avuto tre giorni tra la fine di Animali fantastici e l’inizio di The Flash, e ha insistito per venire e fare il nostro film. La storia è tutta raccontata attraverso questo tipo di figura alla Nick Carraway [Christopher Briney], che entra nella vita di Dali come assistente e vede tutto

Che ne pensate di queste prime immagini?

Seguiteci su LaScimmiaPensa