Ezra Miller coinvolto nel caso di sparizione di madre e bambini

La polizia del Vermont sostiene che Ezra Miller sia coinvolto nel caso di sparizione di una donna e dei suoi tre figli

ezra miller, the flash
Condividi l'articolo

Lo scorso mese di giugno un reportage Rolling Stone aveva riferito che Ezra Miller stava ospitando una donna di 25 anni con i suoi tre bambini piccoli, di età compresa tra uno e cinque anni, nella sua fattoria di 96 acri a Stamford, nel Vermont. Tuttavia questo era un luogo poco sicuro per i più piccoli, in quanto, secondo quanto fierito all’epoca, la struttura contiene “pistole incustodite sparse per la casa“, nonché un uso “frequente e pesante” di marijuana di fronte ai bambini (qui tutti i dettagli del caso).

Ebbene, nelle ultime ore sono arrivate nuove notizie relative a questa situazione. La polizia statunitense sta cercando infatti la donna e i suoi tre bambini piccoli sospettando che l’attore abbia nascosto la loro posizione. Difatti in seguito alle rivelazioni fatte circa la pericolosità della fattoria nella quale i bambini vivono, le forze dell’ordine hanno tentato di notificare un ordine di emergenza alla donna per rimuovere i bambini dalle sue cure temendo per la loro sicurezza. Ezra Miller ha affermato che la famiglia non viveva lì da mesi, con la polizia che sospettava che si trattasse di un tentativo di “evadere il servizio” dell’ordine, secondo i documenti del tribunale.

LEGGI ANCHE:  Ben Kingsley e Ezra Miller interpreteranno Dalí nel nuovo "Dalí Land"

Miller, il proprietario della residenza, ha informato che la madre e i bambini non erano stati lì negli ultimi due mesi – si legge nell’ordine. Ciò contraddice le informazioni presentate alla corte nella dichiarazione giurata dell’operatore dei servizi sociali che ha riconosciuto l’interno della residenza di Miller da alcune foto che la madre ha pubblicato sui social media alla fine di luglio 2022.

Continuano le avventure di Ezra Miller.

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.