Miller accusato di ospitare bambini in una fattoria con armi e marijuana

Un recente reportage di Rolling Stone accusa Ezra Miller di ospitare bambini nella sua fattoria con armi da fuoco e marijuana

ezra miller
Condividi l'articolo

Ezra Miller continua a far parlare di sè. Ovviamente, neanche questa volta si parla di cinema. L’attore star di The Flash ha infatti ricevuto un’altra pesante accusa dopo le diverse collezionate nei mesi scorsi. Secondo un recente reportage di Rolling Stone, Miller starebbe ospitando una famiglia con tre bambini piccoli, di età compresa tra uno e cinque anni, nella sua fattoria di 96 acri a Stamford, nel Vermont. Il reportage afferma che il luogo, in cui la famiglia soggiorna da metà aprile, sarebbe un ambiente pericoloso in quanto contiene “pistole incustodite sparse per la casa“, nonché un uso “frequente e pesante” di marijuana di fronte ai bambini.

Fonti citate da Rolling Stone definiscono l’ambiente della fattoria di Miller caotico, con filmati che mostrano almeno otto armi d’assalto, fucili e pistole nel soggiorno, con alcune appoggiate accanto a una pila di animali di peluche. Una fonte ricorda anche un caso in cui un bambino di un anno avrebbe raccolto un proiettile e se lo sarebbe messo in bocca. Inoltre, il rapporto afferma che l’uso di marijuana nella fattoria di Miller non è adeguatamente ventilato e che la proprietà include “una considerevole coltivazione di cannabis”, che secondo quanto riferito supera il numero legale di piante di marijuana che i privati ​​​​possono possedere nel Vermont

LEGGI ANCHE:  Ezra Miller coinvolto nel caso di sparizione di madre e bambini

Miller avrebbe incontrato la donna a Hilo, Hawaii, lo scorso marzo, nel periodo in cui l’attore ha accumulato più arresti (qui l’ultimo). Secondo le affermazioni del padre dei bambini l’attore avrebbe aiutato la donna, che ha ha perseguito un caso di abuso domestico contro il marito, e i suoi figli a prendere un volo dalle Hawaii presumibilmente all’insaputa del padre. L’uomo sostiene di non essere stato in grado di vedere o parlare con i suoi figli da allora. Secondo quanto riferito, il padre ha intentato una causa domestica contro la madre ad aprile, dopo che lei ha portato i bambini fuori dallo stato.

Ho una brutta sensazione allo stomaco – dice il padre nel raportage. Voglio andare a prendere i miei figli, significano il fottuto mondo per me.”

La madre afferma che Miller l’ha aiutata a fuggire da un “ex violento e violento” e alla fine “avere un ambiente sicuro per i miei tre bambini molto piccoli”.

Il ranch di casa [di Ezra] è stato un rifugio di guarigione per noi – dice la madre. Potrebbe avere armi da fuoco per scopi di autodifesa e sono conservate in una parte della casa in cui i bambini non entrano mai… I miei figli sono in grado di rilassarsi di più nella loro guarigione grazie alla sicurezza e al nutrimento che Ezra ha fornito per loro

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Ezra Miller ancora mirino nella giustizia: è sparito e attualmente è ricercato dalle autorità
Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.