La Rappresentante di Lista contro Salvini: “Non usare Ciao Ciao”

La Rappresentante di Lista si è scagliata contro Salvini per aver usato il loro successo Ciao Ciao nei suoi comizi elettorali

la rappresentante di lista, salvini
Credits: RAI - Wikipedia/ Angelo Trani
Condividi l'articolo

Ciao Ciao è stato uno dei brani più apprezzati dell’ultimo Festival di Sanremo. Eseguito da La Rappresentante di Lista, duo formato da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina, questa canzone è stata al cento della discussione per le sue implicazioni politiche come ad esempio il pugno chiuso sfoggiato dal duo durante l’esibizione. Questo loro gesto aveva attirato l’attenzione anche di Matteo Salvini che attraverso i social aveva criticato apertamente la presa di posizione dei cantanti.

Fra polemiche, spot alle droghe, saluti comunisti e “battesimi” a petto nudo, l’unica certezza è lui: unico, semplice, inimitabile Fiorello – aveva scritto il Leader della Lega.

Tuttavia a distanza di qualche mese il politico ha deciso di utilizzare il brano durante i suoi comizi elettorali. Questa cosa non è assolutamente piaciuta a La Rappresentante di Lista che su Twitter ha scritto

Ci arriva voce che al comizio di Salvini il dj abbia messo Ciao Ciao. La nostra maledizione sta per abbattersi su di te, becero abusatore di hit

Puntuale è arrivata la risposta del politico che ha scritto

LEGGI ANCHE:  I migliori album musicali italiani del 2021 [LISTA]

Cara Rappresentante, onestamente non ci ho fatto caso visto che ero in mezzo a tantissima bella gente. Sperando che la maledizione non abbia effetti, confesso (mea culpa) che la tua Ciao ciao mi piace parecchio

Da sempre impegnati politicamente, la band palermitana ha scelto questo nome per omanggiare una passata candidatura di Veronica Lucchesi come rappresentante di lista politica. In quel caso, la cantante si era battuta permettere ai giovani fuorisede di votare per il referendum abrogativo del 2011 sul nucleare. Argomento attualissimo in quanto recentemente Salvini ha ribatido di avere idee totalmente diverse rispetto ai due musicisti avendo proposto di far costruire una centrale nucleare nel quartiere Baggio a Milano, zona dove è nato e cresciuto.

Che ne pensate di questa polemica?

LEGGI ANCHE:  Incidente a Roma, Paolo Genovese:"Una famiglia distrutta", Salvini attacca

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente