5 Film da vedere su Netflix | Luglio 2022 [LISTA]

Consigli cinefili per combattere la calura!

Tenet, film da vedere su Netflix
Condividi l'articolo

Torna la nostra rubrica dedicata ai film da vedere su Netflix! Se in Italia il periodo estivo è da sempre associato a sale deserte, città svuotate e esodo in massa sulle spiagge, su suolo americano il mese di luglio resta, assieme a quello natalizio, il più importante della stagione cinematografica.

È la fase dell’anno in cui metà del continente si riscopre in cerca di intrattenimento al chiuso, con aria condizionata e giornate più lunghe da buttare. Il flusso di contenuti online segue ormai pedissequamente le leggi della distribuzione theatrical, e i contenuti Netflix non possono esimersi dalla sfida.

Dopo alcuni mesi sotto profilo, il catalogo online del servizio torna allora a traboccare di materiale: qualche original, certo (Better Call Saul manderà presto online i nuovi episodi), ma soprattutto tantissimo spazio dedicato al recupero di grandi successi recenti.

Con meno attenzione al comparto autoriale rispetto agli scorsi mesi, la linea è ora decisamente orientata a inseguire i summer blockbuster delle sale; bisogna tenere la gente in casa, con un offerta che tenga testa e possibilmente superi quella dei multisala (che schierano come ai bei tempi pre-Covid una folla di franchise: Top Gun, Minions, Jurassic Park, presto anche Thor).

LEGGI ANCHE:  10 Film da vedere se hai amato Dune [LISTA]

Nei primi giorni del mese, anche Netflix Italia seguirà il trend; impossibile contare i grandi arrivi, dalla fantascienza ad alto budget (Arrival, Ready Player One), ai grandi star-vehicle contemporanei (Focus), fino all’immancabile contributo Marvel, con il trionfale No Way Home pronto ad affacciarsi a fine mese. In un catalogo ora più che mai orientato all’intrattenimento di massa, ecco qualche titolo meno banale con cui andare ad occupare le prime sere estive.

Ecco dunque cinque film da vedere su Netflix a Luglio 2022!

5 film da vedere su Netflix a Luglio 2022

Il Grande Gatsby – Baz Luhrman (2013)

netflix1
Il Grande Gatsby

Da tempo, Netflix ha preso la furba abitudine di accodarsi alle grandi uscite in sala con una programmazione dedicata, volta a colmare le lacune del grande pubblico incuriosito dal film di turno. Fuori c’è Elvis, appuntamento a suo modo imperdibile con uno dei meno prolifici maestri del cinema contemporaneo; giusto allora rivolgersi all’immediato passato di Baz Luhrman per ripassare, o riscoprire per la prima volta, il suo ultimo successo.

LEGGI ANCHE:  Film da vedere su Amazon Prime Video – Parte cinque

Meno appariscente dei suoi lavori più celebri, vibrante di un senso di stardom d’altri tempi, Il Grande Gatsby è più un film di attori che di regia; come già Australia, è il film in cui il debordante autore impara a mettersi a servizio del proprio cast, anziché viceversa.

E almeno uno dei suoi protagonisti gli deve molto: il trionfale lavoro del 2013 è ad oggi il vero punto di svolta nell’ultima fase di carriera di Leonardo Di Caprio. Ancor più che con mezzi-successi come J.Edgar e Shutter Island, è con il ruolo di Jay Gatsby che il maturo divo seppellì per sempre la sua immagine di eterno ragazzino – aprendo a suo modo la strada per i trionfi di Wolf of Wall Street, Revenant e Hollywood.

1
2
3
Avatar di Saverio Felici
(Roma, 1993) Lavora nei campi dell'editoria e della produzione audiovisiva. Scrive e collabora tra gli altri con Point Blank, Nocturno e Cineforum.