Doctor Strange 2, le prime reazioni sono entusiaste: “100% Raimi”

Le prime reazione della stampa americana a Doctor Strange nel Multiverso della Follia sono entusiaste e danno il bentornato a Sam Raimi

Doctor Strange nel Multiverso della Follia
Condividi l'articolo

Il prossimo 4 maggio arriverà al cinema Doctor Strange nel Multiverso della Follia, secondo capitolo della saga MCU dedicata allo stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch (qui il trailer). In queste ore stanno arrivando le prime reazioni della stampa americana circa il film che sono tutte abbastanza entusiaste e concordano tutte su un punto: questo che vedremo è al 100% un film di Sam Raimi.

Doctor Strange è pieno di sequenze di grandissimo intrattenimento, guidate dai personaggi e da immagini caleidoscopiche e allucinanti – scrive Courtney Howard di Variety. Xochitl Gomez è un ladro di scena. Elizabeth Olsen bravissima . Benedict Cumberbatch, superbo. Funziona anche come un buon punto di ingresso all’Horror. Ha la firma di Raimi.

Il Dottor Strange nel Multiverso della Follia è il film Marvel più strano e più grossolano di sempre – commenta invece Germain Lussier di Gizmondo. È incredibilmente sconnesso, parzialmente di proposito, quindi non sempre funziona, ma l’orrore, e soprattutto Wanda, funzionano incredibilmente bene. Inoltre wow. Che grandi sorprese ci sono.

Doctor Strange spacca – dice Jenna Anderson di Comicbook. È inventivo, veramente strano, e assolutamente divertente da guardare. Non avevo capito quanto l’MCU avesse bisogno di qualcosa del genere.

I miei pensieri su Doctor Strange 2 riguardano principalmente la mia gioia per la direzione di Sam Raimi – dice Alex McLevy di Endless TV. È divertente e non è affatto un atto d’accusa alla catena di montaggio della Marvel, giusto?

Il film è totalmente fuori di testa – dice Drew Collider di The Wrap. È al 100% un film di Sam Raimi (cosa che ho molto apprezzato), senza dubbio la voce più spaventosa del MCU finora. Vai al cinema sapendo il meno possibile. Il tuo viaggio nel multiverso sarà molto più divertente.

Non preoccupatevi, fan di Sam Raimi – dice infine Karl Delossantos del New York Times. Doctor strange vvira completamente verso l’horror, body horror, e un’infarinatura di diaboliche uccisioni. Si inserisce nel MCU, ma ha dappertutto il DNA squilibrato e “groovy” di Sam Raimi.. Avviate la campagna Oscar di Elizabeth Olsen.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Doctor Strange 2 supera The Batman e diventa il maggior incasso del 2022