Better Call Saul 6: l’emozionante Trailer dell’ultima stagione [VIDEO]

AMC ha rilasciato l'emozionante trailer completo della sesta e conclusiva stagione di Better Call Saul, in arrivo sugli schermi ad aprile

better call saul
Condividi l'articolo

AMC ha rilasciato in queste ore il trailer completo della sesta e ultima stagione di Better Call Saul, amatissima serie TV spinoff di Breaking Bad con protagonista Bob Odenkirk.

La data da segnare sul calendario è il prossimo 18 aprile, giorno nel quale i nuovi episodi che inizieranno il percorso conclusivo di Jimmy McGill, verranno rilascati. Arriveremo finalmente a scoprire cose ne sarà di Kim Wexler, personaggio portante di tutte le sei stagioni dello show, ma totalmente assente e mai menzionata nel successivo Breaking Bad. Rhea Seehorn, attrice interprete della brillante avvocatessa innamorata di Saul, ha definito quest’ultima stagione devastante, cosa che onestamente non fatichiamo a credere.

In questa stagione finale di Better Call Saul torneranno ovviamente anche i tanti nemici/amici che Jimmy si è fatto nel corso degli anni. Tra di loro non potrà mancare ovviamente Lalo Salamanca, il cui interprete, Tony Dalton ha parlato qualche tempo fa di questi episodi che stanno per arrivare, aumentando a dismisura l’hype dei fan, dichiarando a Collider:

LEGGI ANCHE:  Better Call Saul, Seehorn: "Ecco cosa penso accada Kim in futuro"

Non avete idea di cosa accadrà – aveva detto . È fuori controllo quello che hanno scritto questi ragazzi. Fuori controllo.

Proprio del futuro di Lalo aveva parlato il produttore esecutivo Thomas Schnauz che, parlando con Den of Geek aveva detto:

Non posso dire se il ruolo di Lalo sarà più grande o più piccolo nella sesta stagione, ma era sicuramente incazzato e un uomo in missione nel finale della quinta stagione – aveva detto, dopo aver rivelato di aver preso in considerazione l’idea di portare il personaggio di Lalo nello show già dalla prima stagione.

Schnauz in quel caso aveva anche svelato chenella stagione conclusiva di Better Call Sault ci saranno molte scene riguardanti Gene Takovic, l’identità pressa da Saul dopo gli eventi di Breaking Bad.

Ovviamente parleremo del futuro di Gene, ma non sono libero di dire quanto o quanto poco ci sarà nello show – aveva detto il produttore. Ne abbiamo parlato un sacco quando stavamo rompendo gli episodi, e tutto ciò che noi scrittori possiamo fare è andare con il nostro istinto su quanto Gene vediamo. Tutti sono intervenuti con i loro pensieri, e Peter Gould ha avuto la scelta definitiva, e penso che abbia scelto una quantità di cui siamo tutti contenti.

Cosa ne pensate di questo trailer?

LEGGI ANCHE:  Better Call Saul 6, il doppiaggio tedesco rivela parte della telefonata
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.