Bam Margera fa causa ai Jackass: “Mi hanno discriminato”

Bam Margera ha fatto causa alla produzione del prossimo di Jackass che lo avrebbe discriminato per le sue condizioni mentali

Bam margera
Credits: Bam Margera HQ / YouTube
Condividi l'articolo

Bam Margera ha ha citato in giudizio i produttori del prossimo film di Jackass (qui il trailer) sostenendo che la sua esclusione dal progetto è stata il risultato di una discriminazione sulla salute mentale. L’uomo ha chiesto un risarcimento monetario oltre che un ingiunzione sull’uscita del film.

Bam Margera afferma specificamente che Paramount Pictures, MTV Networks, Jeff Tremaine, Johnny Knoxville, Spike Jonze e altre entità associate hanno violato i suoi diritti civili quando lo hanno costretto a firmare un “Accordo sul benessere” e poi lo hanno licenziato dopo un test antidroga positivo.

Tale accordo gli richiedeva di soffiare in un etilometro tre volte al giorno, di sottoporsi a un’analisi delle urine due volte a settimana e di prendere pillole ogni mattina durante una chiamata FaceTime con un medico assunto dalla Paramount. Margera sostiene di

non aver commesso errori ma che uno dei numerosi test antidroga a cui è stato costretto a sottoporsi ha dimostrato che stava prendendo la prescrizione Adderall – si legge nella causa. La produzione sapeva benissimo che Margera doveva prendere Adderall per curare il suo disturbo da deficit dell’attenzione. Utilizza questo farmaco da molti anni. Ma nonostante tutto questo, e senza nemmeno dare a Margera l’opportunità di spiegare, la Paramount lo ha licenziato.

Margera afferma inoltre che l’accordo sul benessere ha esacerbato i suoi problemi di salute mentale e ha portato a pensieri suicidi. Lo scorso giugno il regista di Jackass 4 Jeff Tremaine ha chiesto e ottenuto un ordine restrittivo contro Margera, sostenendo che il suo ex collaboratore aveva inviato minacce di morte a lui e alla sua famiglia.

LEGGI ANCHE:  Jackass: la cifra astronomica spese dagli attori per le spese mediche

Nel prossimo film di Jackass torneranno Johnny Knoxville, Steve-O, Chris Pontius, Dave England, Wee Man, Danger Ehren e Preston Lacy insieme a Jasper, Rachel Wolfson, Sean “Poopies” McInerney, Zach Holmes ed Eric Manaka.

Che ne pensate?