Death Stranding, la citazione a La Cosa di Carpenter che non avete notato

Un utente di Reddit ha scovato un riferimento a La Cosa di Carpenter che Hideo Kojima ha piazzato nel suo Death Stranding

death straning, la cosa
Condividi l'articolo

Che Hideo Kojima, geniale autore di videogiochi padre di capolavori immortali come Metal Gear Solid sia un grande fan del cinema di John Carpenter, non è certamente una notizia. Lo stesso design dell’iconico Solid Snake è palesemente ispirato allo Jena (in originale Snake) Plissken, protagonista di due film del regista. Poteva manca dunque un riferimento nell’ultimo lavoro di Kojima, Death Stranding? Ovviamente no. Anche se per trovarlo c’è voluto, dopo diverso tempo dell’arrivo sul mercato del titolo, l’occhio attento di un utente Reddit che, guardando il film La Cosa di Carpenter ha notato qualche decisa somiglianza.

Stavo guardando di nuovo La Cosa l’altro giorno e ho notato questo frame impressionante di cinque figure scure uniformemente spaziate, che appaiono nel nastro dei norvegesi – si legge nel post. Non vi sembra familiare? Credo che questa sia più di una coincidenza, dato che Kojima è un fan di John Carpenter.

Nel proseguo del post l’utente racconta un altra storia aventi come protagonisti il cineasta e Kojima. Parlando con The Hollywood Reporter nel 2015 il regista di Essi Vivono ha infatti raccontato di come  Canalplus, compagnia con cui condivide i diritti di 1997: Fuga da From New York, volesse fare causa a Kojima per il plagio del personaggio protagonista di cui vi abbiamo accennato sopra.

LEGGI ANCHE:  La Cosa: un reboot in lavorazione, coinvolto anche John Carpenter

 Ho detto loro di non farlo – ha spiegato Carpenter. Conosco il direttore di quei giochi, ed è un bravo ragazzo, o almeno è gentile con me.

Vi ricordiamo che durante l’ultimo E3 è stata annunciata anche una director’s cut di Death Stranding (qui il trailer). Non si sa ancora di preciso in cosa consisterà questa espansione del gioco. Probabilmente arriverà un DLC di qualche tipo, che si porterà dietro anche una patch per l’aggiornamento del gioco alla next gen.

Cosa ne pensate? Avevate notato questo riferimento di Kojima a John Carpenter?