Diabolik e Freaks Out, annunciate le nuove date d’uscita [UFFICIALE]

01 Distribution ha annunciato le due nuove date d'uscita ufficiale dei due film italiani più attesi dell'anno: Diabolik e Freaks Out

diabolik, freaks out
Condividi l'articolo

Dopo diversi rinvii causati dalla Pandemia di Covid che stiamo vivendo da oramai oltre un anno, 01 Distribution ha annunciato, nel corso della presentazione stampa sulle nuove produzioni di Rai Cinema, le nuove date d’uscita dei due film italiani maggiormente attesi dell’anno. Stiamo parlando ovviamente di Diabolik (qui il teaser trailer), nuova fatica dei Manetti Bros con protagonisti Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea e Freaks Out, nuovo film di Gabriele Mainetti (qui il trailer).

Il primo arriverà al cinema il prossimo 16 dicembre. L’attesa invece per il ritorno dell’autore Lo Chiamavano Jeeg Robot sarà invece più breve. Il film uscirà infatti il 28 ottobre. Per quanto riguarda Diabolik, 01 Distribution ha anche rivelato come siano in cantiere già due sequel del film. Tuttavia oltre a questa succosa informazione, non siamo ancora in grado di sapere su cosa si concentreranno questi due seguiti né da chi sarà composto il cast.

LEGGI ANCHE:  Diabolik, il Teaser Trailer con Luca Marinelli e Miriam Leone [VIDEO]

La sinossi di Diabolik ci racconta di come il film ci porterà nello stato fittizio di Clerville, negli anni ’60. Qui il nostro spietato ladro protagonista, dopo essere scappato dalla polizia a bordo della sua Jaguar E-type, tenterà di rubare un diamante rosa in possesso dell’ereditiera Eva Kant, della quale finirà per invaghirsi. Alle sue costole, come da tradizione, l’incorruttibile Ispettore Ginko che gli darà la caccia con tutte le sue forze.

Freaks Out, ambientato nel 1943, a Roma, proprio nel bel mezzo della Seconda guerra mondiale e nell’anno in cui la Capitale è scenario di bombardamenti tra nazisti e Alleati. invece racconta di un gruppo di fenomeni da baraccone il cui leader, Israel, sparirà spingendo i protagonisti a trovare la propria strada in un mondo che sembra essere sempre più alla deriva.

Quale di questi due film attendente maggiormente? Vi hanno convinto i trailer? Fateci sapere la vostra nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.