Diabolik: il Trailer del film con Luca Marinelli e Miriam Leone [VIDEO]

Sul web è stato rilasciato il primo trailer di Diabolik, attesissimo nuovo film dei Manetti Bros con protagonista Luca Marinelli

diabolik
Condividi l'articolo

La 01 Distribution ha rilasciato il primo, attesissimo trailer di Diabolik, nuovo film dei Manetti Bros che vedrà Luca Marinelli nei panni del temibile ladro nato dalla penna di Angela Giussani. 

In questo primo minuto abbiamo potuto finalmente dare un’occhiata non solo al design del nostro protagonista ma anche di tutti i suoi comprimari. Oltra alla suadente Eva Kant interpretata da Miriam Leone fa per la prima volta la sua comparsa in un materiale pubblicitario ufficiale l’ispettore Ginko, la nemesi di Diabolik interpretato da Valerio Mastandrea.

É proprio la voce dell’attore romano che sentiamo per prima nel trailer.

É un uomo, ma dalle capacità straordinarie – sentiamo fuoricampo prima di vedere il volto di Ginko.

Diabolik arriverà nei cinema il prossimo 16 di dicembre e racconterà una storia ambientata nello stato fittizio di Clerville, negli anni ’60. Qui il nostro spietato ladro protagonista interpretato da Luca Marinelli, dopo essere scappato dalla polizia a bordo della sua fida Jaguar E-type, tenterà di rubare un diamante rosa in possesso dell’ereditiera Eva Kant, della quale finirà per invaghirsi. Scena del furto che tra l’altro possiamo ammirare almeno in parte in questo trailer, così come l’inizio del rapporto tra i due. Alle sue costole, come da tradizione, l’incorruttibile Ispettore Ginko che gli darà la caccia con tutte le sue forze.

LEGGI ANCHE:  Principe Libero: Luca Marinelli inizia le riprese del biopic su De André

Si tratta di uno dei due film di produzione italiana più attesi dell’anno. Oltre infatti a Diabolik, il 28 ottobre arriverà al cinema Freaks Out, nuovo lavoro di Gabriele Mainetti (qui il trailer), apprezzatissimo regista di Lo Chiamavano Jeeg Robot.

Il film sarà ambientato nel 1943, a Roma, proprio nel mezzo della Seconda guerra mondiale e nell’anno in cui la Capitale è scenario di feroci bombardamenti tra Alleati e Nazisti. La storia racconta di un gruppo di fenomeni da baraccone il cui leader, Israel, sparirà spingendo i protagonisti a trovare la propria strada da soli.

Cosa ne pensate di questo trailer? Vi convince?