Wonder Woman, Gal Gadot: “Mi criticarono per il seno troppo piccolo”

Parlando con W Magazine nel 2017, Gal Gadot ha raccontato di come i fan criticarono al sua scelta come Wonder Woman per il seno piccolo

wonder woman
Condividi l'articolo

Dopo aver ottenuto il successo planetario con il primo film dedicato a Wonder Woman nel 2017, Gal Gadot ha rilasciato un’intervista a W Magazine dove ha parlato del suo primo impatto col mondo DC e con i suoi fan. L’attrice israeliana ha infatti rivelato come, inizialmente, venne criticata non per le sue capacità attoriali ma per il suo aspetto estetico.

Avevo le tette troppo piccole – ha spiegato la Gadot. Ed evidentemente questo era un grosso problema. Hanno davvero prestato attenzione alla cosa più importante, ha concluso sarcastica l’attrice.

Andando avanti con l’intervista l’attrice ha anche raccontato della sua prima traumatica esperienza col costume di Wonder Woman, esageratamente stretto.

Il giorno dopo che mi era stato detto di aver ottenuto la parte, mi hanno permesso di indossare il completo di Wonder Woman per la prima volta, e sono quasi morta”, ha spiegato la Gadot. Perché era davvero, davvero stretto. Davvero stretto, davvero, davvero stretto. Ma non ho detto niente perché ero così felice. Ero letteralmente in gabbia in quel costume e dopo qualche giorno la troupe si è accorda che in effetti era troppo stretto.

Gal Gadot tornerà nei panni dell’amatissima amazzone DC ancora una volta per il terzo e conclusivo capitolo della saga. Ancora una volta il film sarà diretto da Patty Jenkins. Le due insieme avranno tuttavia un altro progetto da portare in porto. Nel prossimo futuro di Gal Gadot c’è infatti un film nel quale interpreterà niente meno che la Regina Cleopatra.

LEGGI ANCHE:  Maroon 5 - Nuovo video con Gal Gadot, Millie Bobby Brown e altre star

Similarmente a quanto accaduto anche con Wonder Woman, anche in questo caso l’attrice israeliana è stata criticata in quanto, secondo molti, Cleopatra era di colore (qui i dettagli). Tuttavia, così come hanno spiegato diversi esperti, non c’è sicurezza sull’etnia della grande regina (qui i dettagli).

Cosa ne pensate di queste parole di Gal Gadot? L’avete apprezzata nei panni di Diana?

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.