True Detective 4 prende forma, HBO in trattative con nuovi sceneggiatori

Casey Bloys, presidente della programmazione HBO, ha rivelato che sono in corso colloqui con alcuni sceneggiatori per True Detective 4

true detective
Condividi l'articolo

Sono passati quasi due anni dal rilascio dell’ultimo episodio della terza stagione di True Detective, uno degli show HBO più apprezzati dell’ultimo decennio. Moltissimi fan che sono in trepidante attesa che arrivi una quarta iterazione potranno essere felici di sapere che qualcosa bolle in pentola.

Casey Bloys, presidente della programmazione di HBO e di HBO Max, ha infatti spiegato a Deadline di aver intrapreso dei colloqui con diversi sceneggiatori che possano lavorare al progetto. Tuttavia, spiega il manager, la qualità dovrà sempre rimanere altissima o non se ne farà niente.

Si può dire con certezza che stiamo lavorando con un paio di scrittori per trovare i giusti toni – spiega Bloys. È sicuramente un’area che potrebbe essere molto interessante e penso che sarebbe ancor più interessante con una nuova voce. La qualità è ciò che ci guiderà, quindi se ci ritroviamo con script che non riteniamo rappresentativi o di qualità non sufficientemente elevata, non faremo qualcosa solo per farlo.

Sebbene Bloys non abbia fatto alcun nome, si è ipotizzato che due di questi sceneggiatori con i quali HBO sta parlando siano Lucia Puenzo, co-creatrice della serie Cromo e Sam Levinson, autore dell’apprezzatissimo Euphoria.

La terza stagione di True Detective (qui la nostra recensione) con protagonisti Mahershala Ali e Stephen Dorff è andata in onda come detto nel 2019, quattro anni dopo la seconda che vedeva Colin Farrell, Taylor Kitsch, Rachel McAdams e Vince Vaughn nel cast e ben 5 anni dopo la prima, storica iterazione con protagonisti Matthew McConaughey e Woody Harrelson.

LEGGI ANCHE:  Cinema Vs Serie TV Il passaggio dalla sala al piccolo schermo di casa

Che ne pensate? Siete ansiosi di vedere questa quarta stagione?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.