“Il Presidente Bin Laiden”: Sharon Stone commenta la gaffe del giornalista

Su Twitter Sharon Stone ha commentato la gaffe di un giornalista italiano che ha confuso il nome Joe Biden con quello di Osama Bin Laden

Sharon Stone, sorella, covid, ospedale, mascherina, basic instinct
Sharon Stone in Basic Instinct.
Condividi l'articolo

Le gaffe possono capitare a chiunque. Tuttavia quando queste raggiungono casse di risonanza mondiali possono divenire talmente virali da essere viste anche da persone dall’altra parte del mondo. Questo è il casto del giornalista del TG2 Marco Mazbelinovich che, lanciando un servizio sul vaccino del neo Presidente degli Stati Uniti Joe Biden, ha confuso il nome del politico con quello di niente meno che Osama Bin Laden, forse il terrorista più famoso dell’ultimo secolo. Questo lapsus è stato caricato su Twitter dalla pagina  giornalisti out of context ed è stata commentata da Sharon Stone. L’attrice ha infatti scritto un laconico Oh Mio Dio, Oh No sotto quel video, rendendolo dunque inevitabilmente virale.

Nonostante la gaffe, questa nuova era nella politica statunitense non potrà che rendere felice Sharon Stone. L’attrice di Basic Instint non ha mai fatto segreto del suo astio nei confronti dell’ex Presidente Donald Trump. Attraverso i suoi account social la Stone aveva infatti invitato tutta la popolazione a stelle e strisce a votare per Biden per togliere il potere a quello che lui ha definito come un assassino (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  I 10 personaggi cult di Martin Scorsese

Qualche tempo dopo, durante un intervista con The Telegragh, la star di recente vista in Ratched, ha continuato il suo attacco all’ex tycoon, spiegando come secondo lei Trump avesse avuto un trauma infantile che lo stava portando a influenza milioni di persone ad indossare maschere naziste (qui per i dettagli).

Che ne pensate di questa sfortunata gaffe del giornalista italiano? Esagerata la reazione della Stone?

Per altre news, recensioni e aggiornamenti sul mondo del Cinema e delle Serie Tv continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.