Sharon Stone su Donald Trump: “Credo abbia avuto un trauma infantile”

Durante un'intervista con The Telegraph, Sharon Stone è tornata ad attaccare Donald Trump, spiegando come secondo lei ha traumi infantili

sharon stone, donald trump
Credits: Wiipedia/ Shealah Craighead - White House

Pochi giri di parole per Sharon Stone. L’attrice protagonista di Basic Instinct ha infatti parlato del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante un’intervista con The Telegragh.

In quest’occasione ha spiegato come, secondo lei, l’attuale abitante della Casa Bianca, abbiamo subito una qualche sorta di trauma infantile che ora lo porta a comportarsi come abitualmente fa.

Penso che abbia avuto un trauma infantile. Guardo quest’uomo e mi sembra che qualunque siano i suoi traumi, si sta torturando e ferendo se stesso – ha dichiarato la Stone.

Sta influenzando così tante persone che si fanno avanti a sostenerlo, con maschere naziste e tutta quella roba. Sono persone che hanno un livello straziante di rabbia interna, e quella rabbia deriva dal sentirsi così insicuri e così feriti.

La Stone è ultimamente molto impegnata in vista delle elezioni. Qualche tempo fa aveva infatti postato un video su Instagram nel quale invitava gli americani ad andare a votare e, sopratutto, di non scegliere Donald Trump (qui i dettagli).

Durante la stessa intervista a The Telegraph, Sharon Stone ha anche parlato di un altro argomento molto delicato che tuttavia esula dalla politica. L’attrice di Casinò (qui 15 curiosità a tema) ha infatti discusso di quanto la bellezza e i canoni estetici siano fondamentali nel suo lavoro.

La Stone ha infatti additato come una colossale bugia quella che molte persone dicono quando parlano dell’estetica come un qualcosa che non conta (qui i dettagli).

Cosa ne pensate di queste parole dell’attrice? Siete d’accordo con lei?

Per altre news, recensioni e aggiornamenti sul mondo del Cinema e delle Serie Tv continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com