Saoirse Ronan vuole interpretare un villain di James Bond

Saoirse Ronan ha un'idea precisa di cosa vorrebbe fare in un film di James Bond

Saoirse Ronan
Condividi l'articolo

Sarà Saoirse Ronan il primo “villain” femminile in un film di 007?

Sappiamo che i tempi stanno cambiando e che questo vale, ormai, anche per il vecchio 007. Che, nel prossimo film della saga, quello successivo a No Time to Die, sarà una donna: Lashana Lynch. Questo è ovviamente solo l’ultimo di tanti cambiamenti che, interessando cinema e televisione, stanno lasciando più spazio a figure femminili.

Anche la serie di James Bond (che, con l’abbandono di Daniel Craig, si ritirerà come personaggio in un ruolo secondario, almeno per ora) non è esente da questi cambiamenti. Ecco dove cade la proposta di Saoirse Ronan, che di punto in bianco asserisce di voler interpretare un “villain” nella saga.

“Vorrei fare un Bond” dice in un’intervista l’attrice, nominata quattro volte agli Oscar. “Quello che davvero vorrei è fare un villain in un film di Bond, o qualcosa del genere. Sarebbe incredibile. Ma vorrei fare qualcosa di veramente, fottutamente grande” specifica la Ronan.

LEGGI ANCHE:  Tom Holland vorrebbe essere il prossimo James Bond

Bisogna ricordare che, per quanto i personaggi femminili siano sempre stati presenti nei film di 007 (soprattutto nel ruolo della famosa “Bond Girl”), un vero villain di questo sesso non si è mai avuto. Sarebbe a dire, una “mastermind”, un super-cattivo con piani malefici e catastrofici che si oppone al protagonista con astuzia e carisma.

La Ronan parla di questa aspirazione nel promuovere il suo nuovo film, Ammonite, quando le viene chiesto perché non ha lavorato finora con i grandi franchise. “Ho provato a fare un paio di cose grandi ma non me le hanno date [non ha ottenuto il ruolo]”. Tutto è da vedere, quindi.

Nel frattempo stiamo aspettando con impazienza l’uscita del nuovo film della saga, No Time to Die, cioè l’ultimo che vedrà Daniel Craig come protagonista. Il film, diretto da Cary Joji Fukunaga, uscirà secondo le previsioni il 2 aprile del 2021, dopo essere stato rimandato di un anno a causa della pandemia.

LEGGI ANCHE:  Idris Elba nuovo 007? Fuqua nega tutto, bufala o depistaggio?

Fonte: The Playlist

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Pensa, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.