James Bond: il ruolo di 007 è stato offerto a Aaron Taylor-Johnson

james
Condividi l'articolo

A quanto pare Aaron Taylor-Johnson sarà il nuovo James Bond: sembra che manchi solo la firma sul contratto

Alla fine sembra che l’abbia spuntata lui: Aaron Taylor-Johnson si è visto offrire il ruolo di James Bond, anche se ancora non si sa se abbia accettato (per quanto sarebbe abbastanza assurdo rifiutare un’offerta del genere). Suo quindi, pare, il nome che supera quelli degli altri candidati uomini e donne come Idris Elba o Emily Blunt.

ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP

Il report viene da The Sun, un noto tabloid britannico, ma la notizia viene già riportata da tutte le principali testate. Secondo una “fonte”: “Bond è il lavoro di Aaron, se lui desiderasse accettare. L’offerta è sul tavolo e stanno aspettando di sentire la risposta. Per quanto riguarda Eon, Aaron firmerà il suo contratto nei prossimi giorni e possono iniziare a prepararsi per il grande annuncio”.

Che dite, vi sembra adatto al ruolo? Non è ancora detto che accetterà ma forse possiamo iniziare ad abituarci a Aaron Taylor-Johnson come il prossimo 007. Non resta che aspettare per sapere se la notizia sarà confermata da fonti ufficiali e se potremo sapere anche qualcosa su un nuovo film della saga!

LEGGI ANCHE:  Anni '60: 15 film tra i più amati

Fonte: LADBible

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa