Harrison Ford ricorda Sean Connery: “Riposa in pace, amico mio”

In un'intervista con Variety, Harrison Ford ha ricordato l'amico Sean Connery, scomparso lo scorso 31 ottobre all'età di 90 anni

indiana jones, sean connery, harrison ford
Condividi l'articolo

Lo scorso 31 ottobre ottobre se n’è andato Sean Connery, autentica leggenda del mondo del cinema. Quando un gigante simile se ne va, è normale che tutti rendano tributo alla sua memoria. Non poteva esimersi, in tal senso, Harrison Ford.

I due hanno infatti lavorato insieme in Indiana Jones e l’ultima crociata, film di Steven Spielberg del 1989 nel quale interpretavano il ruolo di padre e figlio. Intervistato da Variety, Ford ha ricordato, con affetto, proprio quel film.

Era mio padre, non nella vita, ma in Indy 3 – ha dichiarato Ford. Non conosci il piacere finché qualcuno non ti paga per portare Sean Connery a fare un giro nel sidecar di una motocicletta russa che rimbalza lungo un sentiero di montagna accidentato e tortuoso e lo guardi dimenarsi. Dio, ci siamo divertiti. Se è in paradiso, spero che abbiano dei campi da golf. Riposa in pace, caro amico.

Sean Connery è stata un autentica leggenda del cinema. Oltre a questo terzo capitolo di Indiana Jones, l’attore scozzese ha vinto un premio Oscar nel 1988 per la sua splendida performance ne Gli Intoccabili, capolavoro del 1987 di Brian De Palma (qui il nostro approfondimento a tema), oltre ad essere stato il primo, storico volto di James Bond.

LEGGI ANCHE:  Sean Connery, il toccante omaggio di Daniel Craig: "Ha definito un'epoca"

Connery ha infatti vestito i panni del carismatico agente segreto 007 nelle prime 7 storiche pellicole della saga.

Che ne pensate delle parole di Harrison Ford? In quale film avete preferito Sean Connery? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

Continuate a seguirci sulla nostra Pagina LaScimmiapensa.com per altre news, recensioni e aggiornamenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV.