Jake Gyllenhaal sta lavorando a un nuovo progetto con Denis Villeneuve

Il grande regista e il celebre attore di nuovo insieme?

Jake Gyllenhaal
Jake Gyllenhaal in una scena di Enemy

La coppia di Enemy e Prisoners si riunisce: qualcosa bolle in pentola e sia Jake Gyllenhaal che Denis Villeneuve sono coinvolti

Jake Gyllenhaal sta preparando qualcosa con Denis Villeneuve. Non si sa se si tratti di un nuovo film o di un altro progetto, ma una cosa è certa: vedere questa coppia lavorare di nuovo insieme potrebbe facilmente fare la gioia di qualunque cinefilo contemporaneo. Ecco che cosa succede.

Gyllenhaal ha confermato, durante un’intervista nel podcast Team Deakins, di avere un nuovo progetto in lavorazione con il famoso regista. “C’è qualcosa su cui stiamo lavorando oggi e lui [Villeneuve] non fa altro che scrivermi: ‘Non vedo l’ora di lavorare di nuovo con te!’ E io mi sento allo stesso modo”, racconta Gyllenhaal.

“Ci sono queste persone che incontri nella tua vita e con le quali semplicemente mantieni una connessione” spiega poi l’attore, raccontando quindi un aneddoto sull’inizio del suo lavoro con Villeneuve. I due hanno collaborato insieme per la prima volta in Enemy, thriller psicologico del 2013.

Gyllenhaal racconta di una cena durante la quale lui e Villeneuve si erano semplicemente trovati per caso allo stesso tavolo. Lì, per qualche ragione una donna avrebbe guardato l’attore e gli avrebbe detto: “Tu sei identico a mio figlio, sei il suo doppione!”. E lì, con Enemy già in mente, il resto è venuto da sé.

Il regista avrebbe infatti detto a Gyllenhaal: “Devo fare questo film [Enemy] e devo farlo con te. Posso trovare qualcun altro ma non posso non pensare che devi farlo tu”. Da ì è scaturito Enemy, ancora oggi apprezzatissima opera di Villeneuve. Il sodalizio è poi proseguito nel thriller/drama Prisoners (uscito prima ma prodotto dopo).

Per quanto riguarda il nuovo progetto, per ora non si sa nulla, anche perché il nome di Villeneuve è al momento chiacchierato soprattutto per l’attesissima uscita di Dune. Si sa però che in giugno il celebrato regista aveva affermato di voler realizzare un film più in scala ridotta, delle “dimensioni” di Sicario. Sarà questo il progetto con Gyllenhaal?

Fonte: Indiewire

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.