Che fine ha fatto Ken Jenkins, il Dott. Kelso di Scrubs Oggi?

L'8 Agosto 2020 è il compleanno di Ken Jenkins, ovvero il famigerato Dott. Bob Kelso di Scrubs - Medici ai primi ferri. Ma che fine ha fatto dopo la fine della serie?

scrubs, dottor kelso, bob kelso, ken jenkins, inserviente
Condividi l'articolo

Il 28 Agosto del 1940 nasceva a Dayton , in Ohio un uomo destinato a cambiare il futuro delle Sit-Com. Parliamo naturalmente di Ken Jenkins, il Dottor Kelso, irresistibile “villain” della serie Scrubs – Medici ai primi ferri.

Nelle ultime stagioni di Scrubs, avevamo visto Bob Kelso passare da cinico primario del Sacro Cuore a docile pensionato, che ama le camicie hawaiane e trascorre le sue giornate in caffetteria, trangugiando dolci e dispensando perle di saggezza a medici e pazienti.

Ma che fine ha fatto Ken Jenkins oggi?

Dopo la fine di Scrubs, il suo ruolo più importante è stato quello di Chick, padre della protagonista di Cougar Town, interpretata da Courtney Cox, ex star di Friends.

Poi, nel 2018, ha preso parte a 2 episodi della serie Una serie di sfortunati eventi. Quindi, dopo una vita dedicata all’arte della recitazione, il nostro Jenkins sembra aver diradato le sue apparizioni.

Non tutti sanno che Ken Jenkins nasce come attore e regista di teatro. Una passione che inizia già alle scuole superiori e, nelle sue stesse parole, ha influenzato la sua intera esistenza. I suoi personaggi preferiti erano Amleto e Cyrano, mentre i suoi autori prediletti spaziano da Shakespeare a Molière, fino a Ibsen e George Bernard Shaw.

La sua carriera di attore, drammaturgo e regista è legata soprattutto all’ Actor’s Theatre di Louisville, di cui è stato il co-fondatore nel 1969. Ma dagli anni ’90, Jenkins tenta il grande salto, iniziando a interpretare piccoli ruoli per il cinema e la televisione.

LEGGI ANCHE:  Qual è il vero nome dell'Inserviente di Scrubs? - Analisi di un personaggio geniale

Prima del successo planetario di Scrubs, la sua carriera fuori dal mondo del teatro resta essenzialmente quella di un caratterista. I film più importanti che ha interpreta in quegli anni sono Al vertice della tensione (2002) e Mi chiamo Sam di Sean Penn (2001).

Va meglio con il piccolo schermo. Ken Jenkins viene scritturato per 2 stagioni di Oltre la legge (1987) e poi dalla serie Homefront – La guerra a casa (1991). Interpreta un episodio di Star Treck – The Next Generation, un episodio di X-Files e 3 puntate del mitico teen-trama Beverly Hills 90210.

Ma sono Scrubs e il personaggio di Bob Kelso a regalargli finalmente il successo. Il Dottor Kelso resta uno dei protagonisti principali per tutto il corso della serie, dall’episodio pilota del 2001 alla nona stagione, trasmessa in Italia nel 2010.

Ken Jenkins interpreta magistralmente quello che inizialmente sembra un medico senza scrupoli, completamente privo di empatia, che pure nasconde un “Cuor di Tuscaloosa”. Kelso è l’esempio emblematico del sistema sanitario americano. Ovvero, un sistema che cura solo e unicamente chi è in grado di pagare.

Il suo personaggio evolve notevolmente nel corso della serie, mentre Jenkins riesce a infondere nel suo personaggio una miriade di sfumature. Il cinismo si rivela solo apparenza, e dopo la pensione quello che sembrava un uomo razzista, misogino e borioso, rivela oltre al suo proverbiale sarcasmo anche una spiccata sensibilità umana.

LEGGI ANCHE:  Wish I Was Here - Recensione del film con Zack Braff di Scrubs

Il vero Ken Jenkins condivide con Kelso almeno una cosa: uno smisurato amore per i cani. Nella realtà l’attore è un esperto dog trainer, e il cane Baxter, che vediamo nella quinta stagione, era realmente uno dei suoi cani.

Probabilmente, alla veneranda età di 80 anni, Jenkins preferisce al palcoscenico il tempo trascorso in famiglia, insieme ai suoi cani, e all’amatissima moglie Katharine Houghton, nota anche per essere la nipote di Katharine Hepburn.

Anche suo figlio Daniel Jenkins ha scelto il mestiere di attore, e la sua ultima parte importane è stata quella di “Big Ears” in The Irishman di Martin Scorsese (qui la nostra recensione). I due hanno condiviso il palcoscenico nel 1985, nel Musical di Broadway Big River.

L’ultima apparizione di Jenkins è in un Film Tv del 2019: Girls Weekend, commedia a tematica Queer, inedita in Italia.

Il prode Dottor Kelso tornerà a regalarci altre brillanti interpretazioni? Per il momento, non è dato sapere. Ma intanto, non possiamo che porgergli i nostri più sentiti auguri!

Per altre news, recensioni e approfondimenti, continua a seguirci su La Scimmia Pensa.com