Meryl Streep: le 10 migliori interpretazioni

Con 21 nomination agli Oscar e i numerosi premi vinti, Meryl Streep è considerata la "regina di Hollywood". Ma quali sono i suoi migliori ruoli? Ecco la TOP 10 secondo la Scimmia.

Condividi l'articolo

6. I ponti di Madison County (1995)

Meryl Streep
Clint Eastwood e Meryl Streep in una scena del film.

Il personaggio di Francesca Johnson, interpretato da Meryl Streep per il film di Clint Eastwood, è uno dei più celebri e amati dal pubblico femminile. La storia della protagonista de I ponti di Madison County, è quella di una donna “comune”, di una casalinga annoiata dalla monotonia della sua vita; la Streep ce la racconta con un’interpretazione profonda e struggente che le valse la decima nomination agli Oscar, dopo cinque anni di assenza.

7. Julie & Julia (2009)

Meryl Streep
Meryl Streep e Amy Adams nei panni di Julia e Julie.

La co-protagonista di Julie & Julia, Julia Child – Meryl Streep -, è una famosissima cuoca francese che ha portato l’arte della cuisine française in America, fonte d’ispirazione per la giovane scrittrice Julie PowellAmy Adams. Il ruolo interpretato per questo film di Nora Ephron, permette di scoprire un’altra dote dell’attrice dalle mille risorse… La straordinaria capacità di imitare alla perfezione qualsiasi accento straniero. Il film le valse un Golden Globe come Migliore Attrice e la sedicesima nomination all’Oscar.

LEGGI ANCHE:  Oscar 2018: ecco le nomination

8. The Iron Lady (2011)

Meryl Streep nei panni dell’ex Primo Ministro inglese, Margaret Thatcher.

Ennesimo biopic nella carriera della Streep, l’interpretazione della “lady di ferro”, Margaret Thatcher, è forse una delle più fedeli ricostruzioni storiche di sempre. Per l’attrice non è stato sicuramente semplice, di sicuro uno dei ruoli più complicati ma anche soddisfacenti visto che le ha permesso di ricevere, finalmente e dopo molto tempo, il terzo Premio Oscar. Insieme a lei è stato premiato anche il suo fedele truccatore J. Roy Helland, autore di tutti i look della sua carriera, che, per The Iron Lady, si è veramente superato.

9. Il dubbio (2008)

Meryl Streep
Sorella Aloysius Beauvier (Meryl Streep).

Ambientato nella New York degli anni ’60, Il dubbio affronta il delicato tema degli scandali religiosi. Meryl Streep è Sorella Aloysius, superiora dell’istituto in cui è ambientato il film. Il suo rigore e la sua freddezza, sono spezzati da una rivelazione su Padre Flynn, che le instilla nella mente un dubbio atroce. A contribuire al successo del film, è stato soprattutto il cast, composto tra gli altri da Amy Adams, Viola Davis, Phillip Seymour Hoffman e, ovviamente, Meryl Streep; tutti e quattro furono nominati agli Oscar.

LEGGI ANCHE:  Oscar in arrivo per Harrison Ford e Roger Deakins?

10. La scelta di Sophie (1982)

Meryl Streep
Meryl Streep in una scena del film, nei panni di Sophie Zawistowska.

Concludere con La scelta di Sophie è una scelta quasi obbligata. Il film racchiude una delle interpretazioni più tragiche e commoventi della Streep e di sempre. Sophie Zawistowska è una donna ebrea internata nei campi di concentramento nazisti, costretta a fare una scelta alla quale nessuna madre dovrebbe mai essere chiamata. Meryl Streep tocca qua l’apice della sua bravura, meritandosi il secondo Oscar dopo Kramer contro Kramer e il primo come “Migliore Attrice Protagonista”.

Continua a seguirci per altre news e approfondimenti su Lascimmiapensa.com!