Modern Love, il romanzo che ha ispirato la serie Amazon Prime

Alla base dalla bella serie di Amazon Prime Video c'è la raccolta di racconti curata da Daniel Jones e edita, per l'Italia, da Rizzoli

copertina di Modern Love

Modern Love è la raccolta edita da Rizzoli e curata da Daniel Jones, il columnist e giornalista del New York Times che, da quindici anni, si occupa della rubrica della testata che tratta il tema dell’amore, nelle sue mille sfaccettature e che ha, come comun denominatore, la presenza di New York come sfondo e teatro di mille vicende umane.

Dopo il successo della serie, che ha avuto un ottimo riscontro da parte di critica e pubblico, Rizzoli ha portato sul mercato editoriale italiano il romanzo che raccoglie alcuni dei racconti più famosi della rubrica Modern Love, arricchendoli con delle didascalie finali che raccontano chi è la persona che ha scritto il racconto e, in alcuni casi, quello che hanno fatto della loro vita.

Modern Love: L’amore ai tempi di Amazon Prime Video

Se il titolo Modern Love vi è già noto è perché probabilmente avete avuto modo di guardare la bellissima ed emozionante serie andata in onda su Prime Video che vede come protagonisti attori del calibro di Anne Hathaway, Andrew Scott, Dev Patel, Andy Garcia e Tina Fey.

Serie antologica che ricrea la natura “a racconto” della colonna del New York Times a cui si ispira, Modern Love è stato uno dei piccoli gioielli che hanno rischiarato l’offerta d’intrattenimento degli ultimi mesi, mostrandosi in grado di trattare un tema tanto sviscerato e tanto banale come l’amore con un’eleganza innata e strade che non sempre sono state percorse sul piccolo e grande schermo.

Per questo, se si è amata la serie, la raccolta edita da Rizzoli è assolutamente imperdibile. All’interno sono riportati i racconti che hanno ispirato ogni episodio della serie, ma non mancano anche quelle storie inedite che sono in grado di rapire il cuore.

Modern Love: Di cosa parliamo quando parliamo d’amore

Sebbene possa apparire esagerato scomodare uno dei racconti (e dei titoli) più noti dello scrittore Raymond Carver, Modern Love è una raccolta di racconti e spaccati di vita che tende a far luce su quella che è la vera natura dell’amore, senza ricorrere a stereotipi, luoghi comuni o frasi fatte, come sempre più spesso accade.

Amore, infatti, inteso non solo nella sua connotazione romantica, che è sicuramente la più sfruttata. Non solo, dunque, l’amore tra due persone che si incontrano, si piacciono e fanno una scommessa nel voler condividere un futuro nebuloso. C’è l’amore di una madre che non riesce più ad ascoltare i Beatles, o quello dei genitori che si interrogano su come l’autismo potrebbe frenare la felicità della prole. È l’amore di una ragazza che anela l’abbraccio di un padre o quello di una donna che deve imparare ad amare se stessa.

L’amore che Modern Love mette in scena è un amore che non ha confini e non ha connotazioni, che non ha etichette e ce non cerca di sfuggire alla banalità che lo connota, un amore che a volte richiede la comprensione e altre il sacrificio.

Come leggere Modern Love

La struttura “a episodi” del romanzo fa sì che la lettura, da parte del lettore, sia una continua scoperta. Quasi che, chi legge, avesse intrapreso un lungo viaggio al buio, di cui non conosce le tappe, ma solo il punto di arrivo.

Quando una storia inizia, chi legge non sa se quel racconto avrà un lieto fine o no, non sa se ci sarà una storia d’amore o un’accettazione di uno status quo che sembra immodificabile.

Allo stesso tempo, dal momento che ogni racconto è stato scritto da una mano diversa, la lettura appare ricca di diversi punti di vista, diversi modi di rapportarsi al mondo. E lo stile è una continua sorpresa per il lettore, che magari si potrà trovare davanti ad un racconto dove i dialoghi la fanno da maggiore, contrapposto ad un altro dove magari l’azione è ridotta all’asso e a farla da padrone è invece la riflessione. Ecco, si potrebbe dire che Modern Love è un romanzo che invita al bisogno di essere sorpresi.

Modern Love è perfetto per essere un compagno da comodino, un romanzo che attende alla fine di una giornata. Una raccolta che può essere divorata tutta insieme, o che invece può far compagnia per giorni e giorni, quando si decide di leggere un racconto alla volta.

Si presenta come una lettura che non ha dogmi e non ha regole, proprio come l’oggetto che racconta, questo animale selvatico e indomabile che è l’amore. Un ultimo consiglio: preparate i fazzoletti.

Ami i libri? Allora potrebbero interessarti anche:

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com!

Per restare sempre aggiornato sui prodotti Prime Video, iscriviti al nostro Gruppo Facebook Prime Video Italia!