Harry Styles minacciato con un coltello e rapinato a Londra

L'ex-One Direction è stato vittima di un assalitore non identificato

Styles
Harry Styles nel video di "Sign of the Times"

Un brutto spavento per Harry Styles

Tutto è accaduto nella notte di venerdì, a Londra, nella zona di Hampstead. La vittima è stato Harry Styles, celebre popstar inglese, noto per essere un ex-membro della boyband One Direction e per la sua carriera da solista, oltre che per il suo ruolo d’attore nel film Dunkirk di Christopher Nolan. Ricordiamo tra l’altro che l’ultimo album del cantante, se qualcuno fosse curioso di approfondirlo, è uscito il 19 dicembre 2020, e si intitola Fine Line.

Harry Styles – Sign of the Times, 2017

LEGGI ANCHE: In Puglia i Carabinieri intervengono a sventare una rapina a un furgone portavalori, ma in realtà si tratta delle riprese di un video rap

Ecco cosa è successo. Un uomo con un coltello ha inscenato una rapina molto classica, “domandando denaro”, e minacciando il cantante di fargli del male se non avesse obbedito. Styles ha subito consegnato quanto richiesto, riuscendo a restare calmo e a non provocare l’assalitore, che è poi fuggito e viene al momento ricercato dalla polizia metropolitana. Harry ne è uscito illeso, anche se con un bello spavento, come è comprensibile.

Fonte: Entertainment

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.