I Bring Me the Horizon omaggiano le Spice Girls ai Brit Awards

Dai BMTH un omaggio alle Spice Girls: l'avreste detto anche solo dieci anni fa?

Bring Me the Horizon
I Bring Me the Horizon nel video di "Ludens"

I Bring Me the Horizon twittano “girl power”, in omaggio alle Spice Girls

Sempre e ancora sull’onda del successo del loro ultimo album, Amo, i Bring Me the Horizon non cessano di veicolare messaggi positivi, e di apertura verso altri generi musicali. Hanno realizzato l’ambizioso e multi-stilistico Music to Listen To, e hanno in seguito collaborato con la cantante pop Halsey in un fantastico pezzo dai toni nu metal. Ora, ecco la loro ultima proposizione: omaggiare le Spice Girls.

Parliamo di un simbolo per eccellenza del girl power anni ’90, nonché dell’intero filone dei “girl groups”. Questo, ben prima di Destiny’s Child, All Saints, Pussycat Dolls, Little Mix e Fifth Harmony. L’omaggio, catturato su Twitter (qui sopra) è avvenuto ai Brit Awards 2020, che si sono tenuti ieri, 18 febbraio, a Londra. Alla premiazione i BMTH erano candidati come “Best British Group”, ma hanno perso in favore dei Foals (cosa tra l’altro non troppo ingiusta, anzi).

Spice Girls – Who Do You Think You Are, Live @Brit Awards, 1997

Comunque sia andata, i cinque non hanno perso l’occasione per sfoggiare degli abiti vagamente ispirati a quelli indossati dalle Spice Girls in occasione della loro famosa esibizione del 1997 agli stessi Brit Awards (video qui sopra). L’omaggio, anche se un po’ tirato, è di certo sentito e significativo, e segna un passo in più verso il definitivo abbattimento delle barriere tra generi musicali e l’accettazione e il rispetto reciproci tra artisti che pure lavorano in contesti e modi differenti.

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.