Serj Tankian e John Dolmayan (SOAD) rifanno Starman di David Bowie [ASCOLTA]

Un'altra cover riuscita per i These Grey Men

Serj
Copertina del singolo Starman dei These Grey Men (frame da Youtube)
Condividi l'articolo

Una cover particolarissima del classico di Bowie da parte di Serj Tankian e John Dolmayan dei SOAD

I mondi musicali di David Bowie e dei System of a Down sono, in teoria, lontanissimi. Eppure, la cover realizzata da John Dolmayan e Serj Tankian, rispettivamente batterista e cantante della storica band nu metal, nell’ambito del progetto These Grey Men, è molto ben riuscita. Lo stile aggressivo ma sottilmente ironico del gruppo americano si sposa bene con il glam auto-celebrativo ma anche apocalittico di Ziggy Stardust. L’arrangiamento della cover rispetta le intenzioni dell’originale, riprendendolo musicalmente ma senza viziarne l’atmosfera o abbassarne la statura.

These Grey Men – Starman, 2020

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020 – Achille Lauro diventa David Bowie

Questo è il secondo singolo pubblicato nell’ambito del progetto cover These Grey Men ideato da Dolmayan, e segue un’altra re-interpretazione memorabile: quella di Street Spirit (Fade Out) dei Radiohead, del 1995, eseguita con M. Shadows degli Avenged Sevenfold e Tom Morello dei Rage Against the Machine. L’album dedicato al progetto uscirà, con il nome These Grey Men, il 28 febbraio 2020, e di sicuro conterrà molte altre cover interessanti con artisti di assoluto livello.

LEGGI ANCHE:  System of a Down, annunciato un nuovo tour europeo: ecco le prime date

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.