Adam Sandler attacca gli Oscar: il discorso agli Spirit Awards è al vetriolo

Nel discorso di ringraziamento col quale ha accolto il premio come miglior attore agli Spirit Awards, Adam Sandler non l'ha mandate a dire all'Academy

adam sandler diamanti grezzi

Adam Sandler è uno dei grandi esclusi dalla Notte degli Oscar 2020 che si svolgerà questa notte (Vedi qui tutte le nomination). La sua splendida interpretazione per il film Diamanti grezzi (la nostra recensione qui) è stata apprezzata quasi all’unanimità. Tuttavia il cinquantatreenne attore newyorkese è stato letteralmente snobbato dai membri dell’Academy. Nella serata precedente alla notte più importante del cinema mondiale, Sandler ha vinto il premio come miglior attore agli Indipendent Spirit Awards. Il suo discorso di ringraziamento è stato uno dei migliori sentiti in questa stagione di premiazioni. Un misto di sarcasmo, autoironia e feroci critiche ai membri dell’Academy.

Dopo una parte iniziale nella quale ha ringraziato moglie e figlie, Sandler ha voluto rendere omaggio agli altri attori candidati al premio.

Da ora ora e per sempre sarete ricordati come quelli che sono stati sconfitti da quel bastardo di Adam Sandler.

Ovviamente la parte più interessante del discorso ha riguardato la sua assenza tra i nominati ai premi Oscar, cosa che ha ricordato all’attore i tempi della scuola.

Qualche settimana fa, quando sono stato  snobbato dall’Academy, il fatto mi ha ricordato di quando frequentando brevemente il liceo non sono stato considerato, nell’ambito annuario della scuola, per la categoria del “più bello”. Quel premio andò a un cretino col giubbotto jeans di nome Skipper Jenkins. Ma i miei compagni di classe mi onorarono di un altro premio, forse anche più prestigioso, quello alla migliore personalità. E stasera, guardandomi attorno, mi accorgo che gli Independent Spirit Awards sono i premi per la migliore personalità di Hollywood. Quindi che quei cretini bastardi coi capelli cotonati si prendano i loro Oscar domani. Il loro aspetto stupendo col tempo sparirà, mentre le nostre indipendenti personalità risplenderanno per sempre.

L’attore non l’ha dunque di certo mandate a dire ai propri colleghi che questa notte si contenderanno l’ambita statuina e ai membri della commissione che l’hanno escluso dalla manifestazione.

Che ne pensate delle parole di Sandler?

Leggi anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!