Oscar 2020: l’Academy potrebbe aver svelato i vincitori su Twitter

Una foto pubblicata (e poi cancellata) in cui erano presenti tutti i nomi dei vincitori degli Oscar 2020

Oscar, notte degli Oscar, Premiazione, regole
Photo credit: Praytino (Flickr) - CC BY 2.0

Un errore che potrebbe costare molto caro all’Academy ma soprattutto al suo social media manager di Twitter. Per qualche istante, è comparsa la lista dei vincitori dei prossimi Oscar 2020. Tempo sufficiente per scatenare l’ilarità del web e dei followers del profilo ufficiale del famoso premio cinematografico.

Pronta la giustificazione per cui in realtà sarebbe stato un semplice test pubblicato per errore. Infatti, per questi Oscar 2020, l’Academy ha sviluppato un widget in cui gli utenti possono inserire le loro personali previsioni sui vincitori. Qualcuno doveva provarlo prima di lanciarlo on-line. Peccato che a testarlo sia stato proprio il profilo dell’Academy.

Scelte casuali? Lo scopriremo tra qualche giorno. Intanto però, secondo questa previsione, Parasite potrebbe fare incetta di premi, a partire dalla statuetta più ambita, quella per il miglior film, scalzando il quotato 1917. E ancora, miglior film straniero e miglior sceneggiatura

Confermati gli Oscar 2020 per gli attori, ossia René Zellweger, Joaquin Phoenix, Brad Pitt e Laura Dern. Consolazione per Sam Mendes con la miglior regia e, ovviamente, fotografia. Insomma, tutto secondo le quote dei bookmakers, eccezion fatta per il film diretto da Bong Joon-ho.

Una gaffe che potrebbe costare molto cara, in termini di credibilità del premio. Forse le scuse potrebbero non bastare a chi comanda nei piani superiori. Come recita il tweet di un utente, oggi un social media manager starà passando una brutta giornata.

Questo il tweet in cui l’Academy spiega il motivo del disguido tecnico, affermando che si trattava solo di un comunissimo test.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!