Lil Wayne e blink-182 insieme in tour, promettono sorprese

Annunciato con un mash-up What’s My Age Again/A Milli, sia Lil Wayne che i blink-182 hanno qualcosa pronto

Lil Wayne

Annunciato con un mash-up What’s My Age Again/A Milli, sia Lil Wayne che i blink-182 hanno qualcosa pronto

Un tour musicale in Nord America da giugno a settembre che prevede insieme sul palco due delle icone musicali più amate dagli adolescenti dei primi anni 2000. I blink-182 e Lil Wayne saranno insieme in tour con 39 date, l’annuncio è arrivato con un video dei blink che eseguono What’s My Age Again con Weezy che rappa alcuni versi di A Milli.  Se non fosse bastato il video a convincervi, il sito Ticketmaster offre un’ulteriore attrattiva per acquistare il biglietto. A distanza di uno/due giorni dall’acquisto del tagliando sarà recapitato un album in uscita di Lil Wayne o dei blink-182.

La passione di Lil Wayne per la musica rock non è una novità. Nel 2010 aveva pubblicato Rebirth, un album rappato, ma con sonorità punk-rock. Parallelamente anche la vicinanza di Travis Barker con gli ambienti hip-hop non deve stupire. Il batterista dei Blink ha già collaborato con rapper come Yelawolf, Lil Jon, Busta Rhymes e lo stesso Lil Wayne.

La notizia ha comunque stupito un po’ tutti, dai fan agli addetti ai lavori. Sia perché non esistevano collaborazioni in studio precedenti tra il gruppo punk-rock e il rapper di Atlanta. Sia perché negli ultimi giorni Wayne stava pubblicando sui social media alcuni indizi che lasciavano intuire l’uscita del suo progetto Funeral, un album che ha in cantiere già da almeno un paio di anni. Anche i blink-182 sono a lavoro su di un nuovo album – il primo senza lo storico chitarrista Tom DeLonge – che dovrebbe uscire entro il 2019. Venerdì 21 giugno hanno poi pubblicato un nuovo “singolo” della durata di 50 secondi. Si intitola Generational Divide ed una raffica di percussioni e chitarra hardcore-punk che vuole probabilmente dare qualche indizio ai fan su quale possano essere le sonorità del nuovo progetto.

Leggi anche: Enema of the State: il manifesto pop punk dei Blink-182

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.