Matthew Perry, il Chandler di “Friends” torna in pubblico dopo due anni visibilmente trasandato

Matthew Perry

Le condizioni attuali di Matthew Perry non avranno certo reso felici i fan di Friends, già in attesa di una possibile nuova stagione. Il 49 enne del Massachusetts è infatti riapparso in pubblico dopo due anni di assenza e ciò che ha mostrato nelle strade di Manhattan è davvero triste.

Maglia macchiata, unghie lunghe, tuta larga, occhi spenti. Ecco come è apparso Matthew Perry che, evidentemente, non ha risolto ancora i gravi problemi di dipendenza che lo tormentano da ormai vent’anni.

 

È purtroppo noto infatti come l’attore fosse dipendente più o meno da tutto: dagli antidolorifici che aveva iniziato ad assumere dopo un brutto incidente in jet sky e non aveva più abbandonato, all’alcool, alle anfetamine. Il primo ricovero in rehab, dovuto a tali problemi, Chandler lo ha subito addirittura nel 1997, paradossalmente nel momento di maggior successo della serie Friends.

Leggi anche:  Friends, 5 cose che ci ha insegnato 

“Bevevo un litro di vodka e prendevo trenta pillole al giorno. Sembrava avessi tutto, eravamo ovunque. Dal di fuori sembrava che ogni cosa fosse perfetta, ma io ero già dipendente dall’alcool e la cosa è potuta solo peggiorare. Ricordo poco del periodo fra la seconda e la sesta stagione, ero fuori di me. Non riuscivo a smettere e  le cose andavano talmente male che non potevo neppure nasconderlo nasconderlo.”

Queste sono state alcune dichiarazioni fatte da Matthew Perry già diversi anni a dimostrazione di come le sue dipendenze siano assolutamente radicate nel tempo. Le ultime notizie di sé prima di questi scatti pubblicati dal Daily Mail risalgono ad un anno fa, quando Chandler è stato ricoverato ed operato d’urgenza a Los Angeles a causa di una perforazione dello stomaco dovuta proprio al continuo abuso di sostanze dopo essere stato cacciato dall’ennesima clinica qualche mese prima.

Per ritrovarlo attivo lavorativamente dobbiamo tornare di due anni, alla serie The odd couple. Mentre bisogna scavare fino al 2009 se lo si cerca in un film quando ha recitato in 17 again- Ritorno al liceo. Ironico pensare come Matthew tra il 2013 e il 2015 sia diventato un paladino della lotta all’alcolismo ottenendo anche il Champion of Recovery dell’Office of National Drug Control Policy, un riconoscimento che viene conferito a chi si prodiga particolarmente in tal senso.

La speranza ovviamente è di rivederlo di nuovo in se’ e tornare magari a ridere grazie alla sua mimica e alla sua comicità che hanno reso Chandler Bing di Friends uno dei personaggi più iconici e amati della televisione mondiale.