Chernobyl batte Breaking Bad, punteggio record su IMDb

Stando ai dati di IMDb, la popolare piattaforma di database cinematografica e televisiva, Chernobyl ha totalizzato un punteggio di 9.6/10

Chernobyl batte Breaking Bad, punteggio record su IMDb

Chernobyl, miniserie statunitense creata e scritta da Craig Mazin è sbarcata sulle tv statunitensi e britanniche il 6 maggio 2019 e nel giro di poco tempo è arrivata agli occhi e alle orecchie di tutti.

Dopo la fine di Game of Thrones, HBO non è restata con le mani in mano e ha portato sulle tv di casa questo nuovo progetto che incredibilmente, sta riscuotendo un grandissimo successo, superando, a detta del pubblico, il livello di serie tv che sicuramente, nel corso degli anni si sono distinte per la loro qualità, serie tv come Breaking Bad e Game of Thrones.

Stando ai dati di IMDb, la popolare piattaforma di database cinematografica e televisiva, Chernobyl ha totalizzato un punteggio di 9.6/10, contro i 9.4 di Breaking Bad e Game of Thrones. Un traguardo piuttosto importante per un progetto che non era poi così tanto atteso.

Potrebbe interessarti anche: Game of Thrones: l’imbarazzante mistificazione mediatica delle opinioni

Chernobylracconta non solo la catastrofe in sé, ma soprattutto gli errori che nel 1986 hanno portato alla fuoriuscita di materiale radioattivo e al suo spargimento in tutta Europa, con tutte le terribili conseguenze che, purtroppo, ormai conosciamo fin troppo bene. Un vero e proprio disastro umano e ambientale, al punto che, ancora oggi, in Ucraina, l’area vicina alla centrale nucleare ha un livello di radioattività altissimo, addirittura letale.

Nel cast sono presenti Jared Harris, nei panni di Valery Legasov, Stellan Skarsgård che impersona Boris Shcherbina, Emily Watson con le vesti di Ulana Khomyuk e Jessie Buckley che interpreta Lyudmilla Ignatenko.

Ricordiamo che Chernobyl sbarcherà in Italia, su Sky Atlantic il prossimo 10 giugno 2019.

Leggi anche: Game of Thrones, l’epica risposta di HBO al bicchiere di Starbucks

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com