Stefano Sollima alla regia di Colt, su un soggetto di Sergio Leone

Stefano Sollima, noto regista italiano, secondo quanto riportato da Variety, dirigerà il film Colt, basato su un soggetto di Sergio Leone.

Stefano Sollima alla regia di Colt, su un soggetto di Sergio Leone

Stefano Sollima, noto regista italiano, secondo quanto riportato da Variety, dirigerà il film Colt, basto su un soggetto scritto dal regista, maestro italiano, Sergio Leone.

Inizialmente il tutto era stato concepito come una serie televisiva composta da sei episodi, dove la narrazione era concentrata su una pistola, l’arma simbolo dei blasonati film western di Sergio Leone. Attualmente Sollima ha dichiarato di aver apportato qualche modifica al soggetto, portando l’arma in mano a dei ragazzini.

Ecco le parole rilasciate dal regista di Suburra:

Potrebbe interessarti anche: I dieci migliori registi del cinema di genere italiano

E’ una storia di formazione con protagonisti tre ragazzini di 12-13 anni che da orfani entrano in possesso di quest’arma e per una serie di ragioni diventeranno dei criminali. Posso assicurarvi che vedere una Colt in mano a un dodicenne è piuttosto suggestivo“.

Le riprese del film dovrebbero iniziare il prossimo inverno. Alla produzione saranno presenti i figli del regista della Trilogia del Dollaro, Raffaella e Andrea Leone, con la loro casa di produzione e distribuzione Leone Film Group.

Stefano Sollima, reduce dal suo ultimo film Soldado, seguito di Sicario, nella sua carriera si è sempre distinto per il suo talento registico nella messa in scena e nelle realizzazione delle scene di azione come Suburra e Gomorra la serie. Dato il suo talento, sembrerebbe essere la persona adatta a cui affidare il ruolo di regista per un film che alla base porta il marchio di uno dei più grandi registi di sempre.

Leggi anche: Abbiamo incontrato Stefano Sollima: due chiacchiere sul suo Soldado

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com