Alessandro Borghi sarà Il Primo Re nel nuovo film su Romolo e Remo

Lanciato il trailer ufficiale del nuovo film di Matteo Rovere, con protagonista Alessandro Borghi.

Non solo storie di bruciante attualità: il versatile Alessandro Borghi interpreterà Remo, fratello del primo re di Roma, nel nuovo film di Matteo Rovere.

Dopo l’incredibile successo del film dedicato a Stefano Cucchi, Sulla mia pelle, il romano Alessandro Borghi sarà il protagonista della pellicola sul mito della fondazione di Roma, dal titolo Il primo re. La regia è di Matteo Rovere, il più giovane cineasta italiano ad aver vinto il Nastro d’argento al miglior produttore, con il film Smetto quando voglio. Notizie sommarie sul film sono arrivate un po’ alla volta, per volontà del registaPrima la foto di un Alessandro Borghi irriconoscibile, coperto di fango. Poi una rivelazione sulla lingua scelta: il proto-latino; di recente l’annuncio della data di uscita al cinema, prevista per il 31 gennaio e infine, ieri, il lancio del trailer ufficiale del film. 

il primo re

La scelta della lingua, decisamente poco ortodossa, ha impedito qualsiasi operazione di doppiaggio. Il primo re uscirà nelle sale solo in versione originale sottotitolata distribuito dalla 01 Distribution. Per rendere comprensibile a tutti il film, è stato necessario l’intervento di alcuni semiologi dell’Università La Sapienza di Roma. Rovere ha motivato la scelta del proto-latino con la volontà di «calare lo spettatore nella realtà delle storie» rappresentate; lo stesso motivo lo aveva portato a utilizzare il dialetto romagnolo nel suo film precedente, Veloce come il vento.