Musica e film – Psycho

Psycho: la musica diventa paura.

La colonna sonora del famoso film Psycho (in italiano: Psyco) è universalmente nota. Tutti voi la conoscete, forse anche senza aver visto il celebre film di Alfred Hitchcock, o senza conoscere il compositore, Bernard Herrmann. Una sezione in particolare di questa colonna sonora è arcinota, ed è stata parodiata e ripresa innumerevoli volte.

Si tratta dell’ostinato per archi che accompagna una delle scene più famose della storia del cinema, l’assassinio sotto la doccia. Questa semplicissima sequenza di note è stata citata, re-interpretata, e rivisitata ovunque. Dalla canzone She’s Leaving Home dei Beatles (1967) all’episodio S08E10 dei Simpson (“The Springfield Files“).

La caratteristica di questa sequenza sonora è la semplicità, che porta ad una traumatica immediatezza. La musica, per come funziona nella scena, ha caratteristiche del tutto inaspettate. Nessun compositore all’epoca era ancora riuscito a creare un effetto tanto forte. Così come, parallelamente, nessun regista (con poche eccezioni, per esempio Henri-Georges Clouzot) era riuscito a creare una scena di tale intensità orrifica.

La musica e il trauma emotivo si compenetrano, agendo una in favore dell’altro.

Tale scelta compositiva, improntata come detto alla semplicità, derivò semplicemente dalla ristrettezza del budget. Hitchcock infatti girò Psycho con un finanziamento limitato. Di conseguenza anche la musica dovette essere ridotta solo ad alcuni archi, anziché venire eseguita da un’intera orchestra.

La scelta, seppur forzata, si rivelò in seguito felice. La “freddezza” degli archi, trovò Hitchcock, faceva il paio con il gelo surreale imposto dal bianco e nero, e accompagnava bene l’atmosfera di mistero del film.

Anche i titoli di testa, che dispiegano il resto della colonna sonora del film, già anticipano una paura gelida, graffiante, improvvisa. Che è la paura che in questo film Hitchcock vuole trasmettere, una paura che va al di là di quanto visto al cinema fino ad allora. Bernard Hermann e la sua colonna sonora ne sono parte integrante.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here