Courtney Love accusata di tentato omicidio, coinvolto un attore di Tredici

1
18976
Courtney Love

L’ex marito di Frances Bean Cobain ha accusato Courtney Love ed altri personaggi di aver tentato di rapinarlo e di ucciderlo. Il motivo? La chitarra di Kurt Cobain.

La figlia di Kurt Cobain e Courtney Love, Frances Bean Cobain, ha da poco divorziato con il marito. Ella voleva riprendersi un regalo fatto all’ex, Isaiah Silva, durante la loro relazione, ovvero la chitarra usata da Kurt Cobain negli MTV Unplugged del 1993. Durante il processo Isaiah si è rifiutato di restituirla e il giudice ha dato ragione a quest’ultimo, come abbiamo ampiamente spiegato in questa news.

Pare che il 3 Giugno 2016 Courtney Love sia intervenuta in modo brutale pur di riappropriarsi del cimelio. Secondo le dichiarazioni di Isaiah Silva, la donna assieme a Ross Butler della famosa serie 13 Reasons Why ed altre 6 persone, lo avrebbero minacciato di morte e stupro pur di avere la chitarra. Tra le accuse mosse ci sono: furto con scasso, rapina, molestie sessuali, rapimento, tentato omicidio, minaccia, sequestro di persona, estorsione, stalking, danni morali e violazione di domicilio.

Ross Butler

Per ora non si hanno notizie riguardo l’eventuale processo del quale, ovviamente, noi non tarderemo a tenervi aggiornati.

1 commento

  1. Spero solo che queste accuse portino a riaprire il caso della morte di Cobain, dato che anche lì la Love sarebbe colpevole.
    Leggete “Love&Death: the murder of Kurt Cobain”, scritto da due bravissimi giornalisti. Ve lo consiglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here