American Horror Story: crossover tra Murder House e Coven nella nona stagione!

Ryan Murphy, creatore della serie, ha annunciato che la nona stagione di American Horror Story dovrebbe esser quella buona per l'atteso crossover.

0
459

A due anni dall’annuncio sembrano finalmente arrivare conferme.

La nona stagione di American Horror Story dovrebbe essere quella buona per l’atteso crossover fra Murder House e Coven.

A confermarlo è stato il creatore della serie, Ryan Murphy. Ecco come si è espresso a riguardo:

“Ci stiamo lavorando. Non sarà la prossima stagione ma, probabilmente, la successiva. Abbiamo già discusso di come procedere e preso diverse decisioni. Non sarà l’ottava perchè molti attori non sono disponibili da subito. Io voglio tutti. Voglio Dylan, Connie, Jessica Lange. Tutti quanti hanno detto ‘Sì, mi piace, rimettiamo in piedi l’intero cast.’. Ecco perchè stiamo andando a rilento, dobbiamo far combaciare gli impegni di 25 persone! Ma sono sicuro che, alla fine, ci saranno tutti quanti.”

La nona stagione di American Horror Story dovrebbe essere ambientata nel mondo di Coven. La storia dovrebbe seguire le vicende di un non ancora specificato personaggio della prima stagione che si ritrova nel mondo delle streghe di New Orleans, protagoniste della terza.

Non sappiamo ancora se il crossover sarà un sequel o se andrà ad incastrarsi negli eventi narrati dalle precedenti serie di episodi. Quel che è certo è che sarà interessante andare a vedere quale soluzione adotterà Murphy per combinare i diversi ruoli interpretati dagli stessi attori nelle due storie.

Jessica Lange, Sarah Paulson, Tayssa Farmiga, Evan Peters e Denis O’Hare appaiono infatti in entrambe le stagioni ma con ruoli diversi: quale espediente narrativo userà il creatore di American Horror Story? Cosa vi aspettate?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here