Aaron Paul condanna con disgusto il gesto di Logan Paul

Aaron Paul si scaglia contro Logan Paul in seguito alla pubblicazione di un video in cui lo youtuber deride il cadavere di un suicida.

0
90742

Lo youtuber supera il limite, l’attore lo cazzia.

Aaron Paul, noto ai più per la sua interpretazione di Jesse Pinkman in Breaking Bad, non ha digerito l’ultima provocazione di Logan Paul.

In uno dei suoi ultimi video, lo youtuber si è spinto fino in Giappone, facendo visita ad Aokigahara, triste foresta situata ai piedi del monte Fuji, nota per essere teatro di numerosi suicidi.

Nel suo peregrinare, Logan si è imbattuto nel cadavere di un suicida. Inizialmente increduli, il ragazzo ed i suoi compagni si sono poi lasciati andare a risate e sfottò.

Il video, indubbiamente di pessimo gusto, ha raccolto un’infinità di reazioni sdegnate. Fra esse, merita sicuramente una menzione quella di Aaron Paul, fra i più infuriati nei confronti dello youtuber:

“Caro Logan Paul,

ma come ti permeti?! Mi disgusti. Non posso credere che tanti giovani ti prendano ad esempio, è davvero triste. Spero che questo video possa averli svegliate. Sei solo spazzatura, chiaro e semplice. Il suicidio non è uno scherzo. Marcisci al’inferno!”

In seguito alla marea di reazioni negative, Logan Paul ha deciso di rimuovere il video e di scusarsi:

Le grinfie di internet lasciano però difficilmente andare ciò che hanno afferrato. Il video, capace di scatenare la furia di Aaron Paul, si trova facilmente a causa di vari reupload di altri utenti.

Logan Paul è divenuto celebre grazie al suo canale Youtube, Logan Paul Vlogs, capace di raccogliere oltre 15 milioni di followers in tutto il mondo, una platea immensa.

Sperando che la vicenda gli sia di lezione, vi lasciamo al video di scuse dello youtuber a cui vorremmo dare lo stesso consiglio che il saggio zio Ben da al giovane Peter Parker in Spiderman:

“Ricorda, da un grande potere derivano grandi responsabilità.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here