Westworld 2, nuovi parchi a tema per la seconda stagione

Con Westworld 2 il parco di androidi si avvicinerà ancora di più a quello messo in scena nel lungometraggio del 1973, Il Mondo dei Robot.

Il parco di Westworld 2 avrà tre aree in più

Il lungometraggio del 1973, uscito in italia col titolo Il Mondo dei Robot, presentava una realtà molto più estesa all’interno del parco. Infatti, Westworld 2 andrà ad ampliare le aree a tema per avvicinarsi all’idea originale.

Sono state “quasi” confermate la presenza dei parchi a tema Medioevo e Impero Romano. Diciamo “quasi” per la segretezza con cui i produttori trattengono le informazioni su Westworld 2.

Durante il Vanity Fair Summit, i creatori Nolan e Joy hanno parlato della possibilità di vedere questi parchi già presenti nel film, giustificandone l’assenza nella prima stagione, e retoricamente confermandone la presenza in Westworld 2. Un’assenza probabilmente giustificata dal voler conservare qualcosa per la seconda stagione.

Anthony Hopkins, alias Robert Ford

Nulla di più è stato confermato dai creatori, ma il finale della prima stagione suggerisce la presenza di un terzo parco, quello Samurai. A confermare almeno sulla carta la notizia, è l’ingaggio dell’attore Hiroyuki Sanada, che interpreterà la controparte robotica di Musashi Myamoto, vissuto nel sedicesimo secolo. Se vogliamo di più, la Funko gli ha già dedicato un Pop!

Per ulteriori conferme, dovremmo attendere un imprecisato momento del 2018, in cui la serie verrà distribuita. Una cosa comunque è certa: HBO non sbaglia un colpo. Chapeau.

Fonte: Movieplayer