I 10 migliori film in bilico tra Sogno e Realtà

Condividi l'articolo

2. Mulholland Drive di David Lynch (2001)

Grazie alla divina regia di David Lynch, premiata al Festival di Cannes 2001, Mulholland Dr. si vanta anche di esser il miglior film del XXI secolo secondo un sondaggio promosso da BBC Cultura, che ha riunito 177 critici cinematografici in tutto il mondo.

Il capolavoro del maestro del perturbante e dell’onirico è un’operazione interpretativa che attua nello spettatore il bisogno di scovare ciò che è insito, celato. In seguito ad un incidente sulla Mulholland Drive di Hollywood, Rita perde la memoria. Betty, un’aspirante attrice, cerca di aiutarla a ritrovare la sua identità. Un’opera surrealista e trascendentale che attraverso la psicoanalisi, racchiude in sè la potenza enigmatica della Settima Arte.

Per chi ha già visionato l’opera, troverete un articolo più dettagliato QUI.

LEGGI ANCHE:  David Lynch ha finito coi film. E promette che Inland Empire è il suo ultimo.