Anne Hathaway festeggia cinque anni di sobrietà

Anne
Condividi l'articolo

Anne Hathaway si apre sulla sua lotta all’alcolismo

“Normalmente non ne parlo, ma sono sobria da più di cinque anni“, svela Anne Hathaway, che oggi di anni ne ha 40, aprendosi sulla sua lotta contro l’alcolismo. “Questa è una pietra miliare per me. Quarant’anni sono un dono. Il fatto è che esito a chiamare le cose ‘di mezza età’ semplicemente perché sono una pignola semantica e potrei essere investita da un’auto oggi”.

“Non sappiamo se questa è la mezza età, non sappiamo niente” dice la Hathaway, che in precedenza aveva confidato a Vanity Fair di aver saputo “nel profondo” che l’alcol non “faceva per lei”. Cinque anni senza una goccia non sono cosa da poco. “La cosa in cui ho fiducia è che tutti gli altri si faranno uno o due drink, e quando avranno finito [anche] tu ti sarai fatta uno o due drink, ma senza l’hangover“.

Quello che l’attrice intende dichiarando questo è che combattere contro l’alcolismo significa imparare a riprendere il controllo di ciò che ci soddisfa senza necessariamente passare per l’alcol, sostituendo quella sensazione di appagamento con un’altra, ma diversa, che renda sempre soddisfatti ma senza gli effetti nefasti dell’alcol, come appunto l’hangover.

LEGGI ANCHE:  Serenity, la coppia McConaughey-Hathaway naviga nel nulla

Ecco perché la Hathaway descrive una situazione in cui tutti attorno a lei bevono ed è come se bevesse anche lei, pur non effettivamente facendolo. Gestendo bene la cosa, potrà anche lei sentire di “aver bevuto uno o due drink”, pur non avendo toccato un bicchiere. Questo è il suo metodo, e per ora sembra efficace.

Fonte: UNILAD

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa

image 5
Anne Hathaway