Eminem festeggia 16 anni da sobrio dopo essere quasi morto di overdose [FOTO]

Eminem
Condividi l'articolo

Eminem celebra su Instagram i 16 anni da sobrio

Sono sedici anni di sobrietà per Eminem, che in passato ha avuto gravi problemi di abusi di sostanze e che però oggi paiono felicemente superati. Nel 2002, durante le riprese di 8 Mile, ha raccontato che per affrontare 16 ore sul set prendeva Vicodin, Valium e Ambien, e nel 2007 ha rischiato una overdose assumendo una dose eccessiva di metadone.

Momenti passati che però insegnano: Eminem si è messo sul cammino del recupero e non solo ha ristabilito la sua salute ma anche la sua carriera, imponendosi con gli ultimi album di nuovo come nome portante ma sempre originale della scena rap, della quale è ancora tra i protagonisti dopo trent’anni.

Fonte: UNILAD

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa e sul nostro canale WhatsApp

LEGGI ANCHE:  Snoop Dogg nomina i rapper migliori di sempre, ma lascia fuori Eminem [LISTA]