Barbie, Stallone avrebbe dovuto essere nel film

Ospite del Tonight Show di Jimmy Fallon, Stallone ha rivelato di essere stato a un passo dal lavorare in Barbie

barbie, stallone
Condividi l'articolo

Barbie, ultimo film di Greta Gerwig basato sui celebri giocattoli Mattel con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling (qui la nostra recensione) è divenuto il più grande successo dell’anno incassando oltre 1,4 miliardi di dollari al botteghino. Sebbene possa contare su un cast davvero gigantesco, avrebbe potuto essere ancor più ricco. Infatti, durante un’apparizione al The Tonight Show, Sylvester Stallone ha ammesso che gli era stata offerta una parte, ma ha dovuto rifiutarla a causa di conflitti di programmazione con Tulsa King

La regista ha detto: “Vuoi essere nel film?” Ho detto: “Mi piacerebbe”. E poi sono rimasto bloccato su Tulsa King, quindi non ho potuto partecipare. E poi hanno preso un po’ della mia immagine insieme a Ryan [Gosling]. Ed è stato qualcosa di incredibile. Quindi, questa è la storia… Lo hanno messo in un cappotto di pelliccia

Anche se Sylvester Stallone non ha potuto recitare in Barbie, ha comunque avuto la possibilità di influenzare il film. Dopotutto, la scoperta del patriarcato da parte di Ken gli dà l’opportunità di abbracciare molti tratti stereotipicamente maschili. Trova una parvenza di sicurezza nella sua mascolinità, ma questo lo porta a disprezzare le Barbie e Allan e molti dei suoi tratti maschili possono essere ricondotti direttamente a Stallone.

LEGGI ANCHE:  Creed 3, Stallone non ci sarà: "Non c'era posto per me"

Dopotutto, Rambo e Rocky di Stallone erano simboli di una generazione di mascolinità. Negli anni ’80 e ’90, Stallone e Arnold Schwarzenegger erano le più grandi star d’azione del mondo e definirono l’epoca. In una certa misura, la mascolinità moderna era definita da loro due all’epoca. Ryan Gosling è nato nel 1980 e la regista di Barbie Greta Gerwig è nata nel 1983, il che significa che entrambi sono cresciuti nell’era di Stallone e Schwarzenegger. È naturale che abbiano influenzato Barbie.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa