Shakira definisce Barbie ‘castrante’, il web la attacca

Il web ha decisamente poco apprezzato le dichiarazioni fatte da Shakira su Barbie

shakira, barbie
Credits: Rodrigo Varela/Getty Images per Latin Recording
Condividi l'articolo

Il web non ha gradito le parole di Shakira su Barbie

Negli ultimi giorni si è molto discusso delle parole di Shakira su Barbie. La cantante, parlando con Allure, ha ammesso che neanche ai suoi due figli è piaciuto il film. Questi infatti “sentivano” che Barbie “fosse castrante” e lei “è d’accordo in una certa misura”.

Sto crescendo due ragazzi. Voglio che anche loro si sentano forti [pur] rispettando le donne. Mi piace la cultura pop quando tenta di dare potere alle donne senza privare gli uomini della loro possibilità di essere uomini, di proteggere e provvedere.

Shakira ha continuato spiegando di credere nel “dare alle donne tutti gli strumenti e la fiducia che possonono fare tutto senza perdere l’essenza, senza perdere la femminilità“, ma pensa anche che “gli uomini hanno uno scopo nella società e le donne hanno anche un altro scopo”

Ci completiamo a vicenda e quel completamente non dovrebbe andare perso. Solo perché una donna può fare tutto non significa che dovrebbe? Perché non condividere il carico con persone che meritano di portarlo, che hanno anche il dovere di portarlo?

ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP

LEGGI ANCHE:  Oscar, la polizia australiana "indaga" sulla mancata nomination di Margot Robbie

Queste parole hanno decisamente fatto arrabbiare il web che in varie piattaforme, come Reddit o X ha criticato molto la cantante

Devirilizzante? Perché, perché Ken ha mostrato mezza emozione e non è diventato una sorta di dio alla fine? Cosa c’è che non va nei tuoi figli, Shakira – scrive un utente

Se i tuoi figli hanno odiato un film su Barbie perché si sono sentiti meno maschi vedendolo, allora forse non li hai cresciuti correttamente, è colpa tua – scrive un altro sempre su Reddit.

È assurdo perché la storia di Barbie dedica moltissimo tempo a Ken, al suo arco narrativo e al suo sviluppo come personaggio, e addirittura si prende il tempo di far empatizzare lo spettatore con le sue insicurezze e le sue battaglie interiori, e la gente si arrabbia lo stesso! – scrive un altro utente

 Dichiarazioni come questa sono il motivo per cui Barbie è un film necessario come introduzione al femminismo- si legge invece su X. Molte donne, a quanto pare, soffrono ancora di misoginia interiorizzata.

Ogni volta che le persone si lamentano della società moderna “che castra gli uomini”, è sempre un modo per mantenere il prestigio attaccato alla mascolinità. Si tratta sempre di fingere che i ruoli di genere siano naturali e non di potere e accesso alle risorse.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Margot Robbie parla della mancata nomination

Seguiteci su LaScimmiaPensa