Oscar: Solo 3 film nella storia hanno ottenuto il Big Five

Nella storia del cinema solo 3 volte un film è riuscito a vincere il cosiddetto "big five. Ecco i titoli

anthony hopkins, hannibal, il silenzio degli innocenti
Anthony Hopkins è Hannibal Lecter ne Il Silenzio degli Innocenti
Condividi l'articolo

Sono passati quasi 100 anni da quando, nel 1929, si tenne la prima edizione dei premi Oscar. Da quel momento in poi sono centinana i film che sono candidati o premiati con un ambito Academy Award. Tuttavia sono solo 5 quelli che sono riusciti a conquistare il cosiddetto Big Five. Con questo termine si intende l’insieme dei 5 premi principali: miglior film, miglior regista, miglior sceneggiatura (originale o non originale non fa differenza), miglior attore e miglior attrice. Di seguito la lista dei film che ce l’hanno fatta.

  • Accadde una notte (1934): Una spiritosa commedia romantica diretta da Frank Capra che successivamente è diventata il modello da seguire per tutti. Protagonisti Claudette Colbert nei panni della viziata Ellie Andrews e Clark Gable nei panni di Peter Warne, il giornalista ribelle che usa la sua storia esclusiva per riconquistare il suo lavoro. 
  • Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975): Basato sull’omonimo romanzo di Ken Kesey del 1962, il film segue Randle McMurphy (Jack Nicholson), un detenuto che viene trasferito in un istituto psichiatrico. Qui farà i conti con la terribile infermiera Rached (Louise Fletcher) che tiene in riga i suoi pazienti attraverso abusi, farmaci e terapia con elettroshock.
  • Il silenzio degli innocenti (1991): La sceneggiatura di Il silenzio degli innocenti è stata adattata dal romanzo omonimo di Thomas Harris. Il film racconta la storia di un serial killer chiamato “Buffalo Bill” (Ted Levine), che l’FBI sta attivamente perseguendo. La giovane tirocinante dell’FBI Clarice Starling (Jodie Foster) viene incaricata di intervistare il dottor Hannibal Lecter (Anthony Hopkins), un brillante psichiatra diventato assassino cannibalista, nella speranza che Lecter profili Buffalo Bill. Quest’ultimo ha portato a casa il premio oscar come miglior attore nonostante abbia avuto solo 16 minuti in scena.
LEGGI ANCHE:  Laura Dern svela la geniale reazione di David Lynch per l'Oscar vinto

In totale solo 43 film sono stati nominati in tutte e cinque le categorie principali e 8 di questi hanno perso tutte queste statuette dopo essere stati nominati.

Che ne pensate? Qualche film potrà fare questa impresa nella prossima edizione dei Premi oscar?

Seguiteci su LaScimmiaPensa