“Il Cavaliere Oscuro è ispirato a Rocky 3”, la rivelazione

David Goyer, co-creatore della Trilogia de Il Cavaliere Oscuro, ha rivelato che il terzo film della saga è ispirato a Rocky 3

il cavaliere oscuro, rocky 3
Condividi l'articolo

La Trilogia de Il Cavaliere Oscuro, serie di film dedicati a Batman diretti da Christopher Nolan sono oggi dei pilastri all’interno della cultura pop. E questo grazie soprattutto alla potenza dei villain presenti come Joker o Bane. Tuttavia non tutti sanno che il terzo film della saga si è ispirato ad un altro terzo capitolo di una saga leggendaria, quella di Rocky. David Goyer, co-creatore della Trilogia, durante un’intervista sul podcast Happy Sad Confused ha infatti rivelato il piccolo segreto del film.

Ma sai, il piccolo oscuro segreto di Il cavaliere Oscuro – il ritorno è che è stato modellato su Rocky III – dice Goyer. L’idea era che devi essere messo al tappeto per rialzarti. E lui sta invecchiando. E hai bisogno di qualcuno che sia semplicemente un bruto. E ricordo di aver detto: “Beh, è Bane”. Ah, Bane… è così dozzinale, non lo so”. Ma è un processo. E col senno di poi sembrava che dovesse essere per forza Bane

In un’altra intervista, sempre allo stesso podcast, Goyer ha rivelato che inizialmente avrebbe voluto Jake Gyllenhaal nei panni del Paladino di Gotham. L’indiscrezione era stata già rivelata in precedenza con l’autore che nell’ultima occasione ha confermato che era vera. Ma ha aggiunto: “Bale è fantastico”.

Goyer ha anche rivelato che il capo della Warner Bros. ha personalmente spinto affinché l’Enigmista comparisse nel film Il cavaliere oscuro – Il ritorno del 2012, e che fosse interpretato da Leonardo DiCaprio.

LEGGI ANCHE:  Nolan: "Tom Hardy come Bane deve essere ancora apprezzato"

Avevamo tutte queste proposte. Ricordo che alla première de Il Cavaliere Oscuro il capo della Warner Bros. mi disse: “Devi mettere l’Enigmista. Devi dirlo a Chris, Leo nei panni dell’Enigmista.” 

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa