Scott Derrickson loda Barbie: “Dovrebbe vincere l’Oscar”

Parlando con The Playlist, Scott Derrickson ha lodato Barbie, spingendo anche la candidatura all'Oscar

Barbie
Condividi l'articolo

Scott Derrickson, regista tra le altre cose del primo film della saga del Dottor Strange, è un grande estimatore di Barbie, nuovo film di Greta Gerwig basato sui celebri giocattoli Mattel con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling (qui la nostra recensione). Il cineasta, parlando con The Playlist, ha espresso il suo amore per la pellicola dicendo:

Quei film possono essere fantastici – ha detto il regista a proposito dei film basati su fumetti, videogiochi o persino giocattoli IP. Penso che Barbie sia il miglior film che ho visto quest’anno,beh, forse non è vero. Ho visto questo film horror, When Evil Lurks al Fantastic Fest, ma Barbie e When Evil Lurks sono i miei due film preferiti dell’anno, e non potrebbero essere più distanti tra loro. Barbie è un buon esempio di IP populista trattato con vera genialità – dice Scott Derrickson. È un film straordinario a tutti i livelli. Penso che probabilmente dovrebbe vincere il premio come miglior film. La scrittura è così intelligente, così intelligente e sovversiva, la recitazione è straordinaria, ed è così divertente, è artistico nelle sue immagini, nel suo stile, è semplicemente un film fantastico.

Queste parole di Scott Derrickson arrivano qualche giorno dopo quelle del suo collega Richard Linklater che parlando con NME ha espresso anche lui il suo amore per Barbie.

Mi sono piaciuti i numeri musicali. E anche il film in sè. Vale la pena vederlo un paio di volte. È tutta una questione di viaggio, non di destinazione, come si suol dire. Perché fare un viaggio? Perché vuoi fare un’esperienza. Non sai cosa esattamente, ma ti senti obbligato a viaggiare. È la stessa cosa [quando] vai a fare un film. Ti dici: “Non so come andrà, ma mi sento obbligato a provare a fare questa esperienza”

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Barbie: le prime reazioni promuovono il film

Seguiteci su LaScimmiaPensa