Buffy: Sarah Michelle Gellar rivela i suoi episodi preferiti

Parlando con BuzzFeed nel 2019, Sarah Michelle Gellar ha rivelato i suoi 3 episodi preferiti di Buffy

Buffy
Condividi l'articolo

Buffy, celeberrima serie andata in onda tra il 1997 e il 2003 con protagonista Sarah Michelle Gellar è uno degli show più amati degli ultimi anni. Con le sue 7 stagioni e i suoi 144 episodi, la serie è entrata di diritto nella cultura popolare di tutto il mondo. Sebbene sia passato oramai molto tempo dalla sua conclusione, lo show continua ad ottenere ammiratori ogni anno che passa. Per questo motivo, intervistata da BuzzFeed nel 2019, la Gellar ha parlato di quella sua esperienza rivelando anche i momenti di Buffy che maggiormente l’hanno toccata.

Quando le è stato chiesto di classificare i suoi primi tre episodi preferiti della serie, Gellar ha risposto: Un corpo freddo, Il Ballo e l’episodio muto, L’urlo che uccide.

Un corpo freddo è uno degli episodi più strazianti dell’intera serie, arrivando a circa due terzi della quinta stagione dello show e offre una delle trame più emozionanti con Buffy che affronta le conseguenze della morte inaspettata di sua madre. Il Ballo è arrivato verso la fine della terza stagione della serie e, come suggerisce il titolo, vede la Cacciatrice partecipare al ballo di fine anno dell’ultimo anno, insieme all’amante AngelL’urlo che uccide è arrivato nella quarta stagione di Buffy e, come ha detto la Gellar, è stato per lo più muto. Nell’episodio, alcuni demoni noti come Gentiluomini arrivano e rubare le voci di tutti in città. È stato nominato come Miglior sceneggiatura per una serie drammatica agli Emmy Awards, l’unico Emmy per cui Buffy l’ammazzavampiri è mai stato nominato.

LEGGI ANCHE:  Disney Plus, sondaggio anticipa l'arrivo di Buffy e How I met your mother?

La Gellar non si è limitata, durante la sua intervista con Buzzfeed, ai suoi momenti ed episodi preferiti. L’attrice ha infatti rivelato che le scene più difficili da filmare nella serie erano sempre le sequenze di combattimento notturno. 

Faceva freddo e i muscoli si irrigidivano, quindi cercare di rimanere sveglio e mantenere i muscoli sciolti era difficile – ha detto. 

La Gellar ha anche riassunto una delle tante lezioni che ha imparato dallo show, osservando:

Non credo di poterne dire solo una, ma una [delle tante lezioni] che ho imparato è che le ragazze prendono tutti a calci in culo!

Alla fine, alla Gellar è stato chiesto se avesse mai sperimentato “eventi soprannaturali/inquietanti durante le riprese nei cimiteri” per la serie. 

Sai, i cimiteri sono stranamente pacifici. Penso che la gente non si renda conto che, se sei in un bel posto, c’è qualcosa di pacifico [in loro]. Sono non così spaventosi come pensi una volta superata la prima ansia – ha risposto

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Buffy l'Ammazzavampiri: tutte le stagioni su Prime Video da settembre

Seguiteci su LaScimmiaPensa