Sanremo 2023: Rosa Chemical trascina Fedez sul palco e lo bacia [VIDEO]

Sanremo
Condividi l'articolo

Momento inaspettato ed euforico a Sanremo 2023

Ultima serata a Sanremo 2023: Rosa Chemical è alla sua ultima performance di Made in Italy e l’energia (anche sessuale) è palpabile. In una mossa inaspettata e a quanto pare ispirata dall’euforia del momento il cantante scende giù dal palco dove, in prima fila, sta seduto Fedez. E non è finita.

Dopo avergli sculettato davanti Chemical lo prende per mano e il rapper si fa trascinare sul palco suo malgrado, piuttosto in imbarazzo, presenziando a fianco a Chemical fino alla fine dell’esibizione. E, quando la canzone finisce, il cantante non si trattiene e bacia Fedez sulla bocca. E non parliamo di un bacino: sarebbe corretto usare il verbo limonare.

Fedez non si tira indietro e ricambia il bacio, in un momento che sembra persino superare i vari baci tra Lauro e Boss Doms nelle edizioni precedenti, o quello molto discusso tra Fiorello e Tiziano Ferro. E non è tutto perché ricordiamo che in questa quarta serata a fare da co-conduttrice c’è proprio Chiara Ferragni, la moglie di Fedez.

E infatti, basita di fronte ad Amadeus, commenta poi: “Io sono senza parole”. Chemical si giustifica dicendo di essersi semplicemente fatto prendere dal momento. Un momento davvero impetuoso e che di certo non passerà inosservato: per un attimo è sembrato di assistere nuovamente a Sanremo 2020 o 2021.

LEGGI ANCHE:  Sanremo, i Jalisse respinti per 26 volte: "Non ci fermiamo, buon lavoro ad Amadeus"

In seguito, collegato in diretta Instagram, Fiorello osserva: “Vi siete guadagnati la prima pagina de L’Avvenire domani” e chiosa: “Sarebbe stato bello se Rosa Chemical avesse fatto quella cosa lì con gli artigiani della qualità” e “Bellissimo perché dopo è arrivato Achille Lauro, e al confronto sembrava Cristina D’Avena“.

Ovviamente già fin da subito non mancano le voci che sostengono che l’intera scena fosse preparata fin dall’inizio e di certo i detrattori della coppia Ferragnez (e di Rosa Chemical) non si risparmieranno sui social nell’esprimersi in tal senso. Certo, nessuno può conoscere davvero la verità se non (forse) i diretti interessati.

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente